"Se non ritratti, la facciamo finita", minacce di morte a Pippo Gennuso

Sommario: La vicenda sarebbe legata agli arresti avvenuti a Palermo all'inizio dell'estate dopo che il parlamentare - imprenditore si era rifiutato di pagare un "pizzo" di 50 mila euro che gli era stato chiesto dai fratelli Giorgio e Cosimo Vernengo figli del capomafia Pietro che sta scontando l'ergastolo"Se... Fonte: Nuovo Sud Nuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....