Roma Est, in fiamme l'ex fabbrica della penicillina rifugio di sbandati: un ferito

Roma Est, in fiamme l'ex fabbrica della penicillina rifugio di sbandati: un ferito
Più informazioni:
Il Messaggero INTERNO

Ma a poco a poco i senza tetto erano tornati e non si esclude che l'incendio, che ha causato anche un'alta nube nera che ha allarmato gli abitanti del quartiere, sia stato innescato dall'uso di qualche fornelletto da campo

Un vasto incendio ha attaccato nella serata di lunedì la zona attorno il parco dell'Aniene a Roma est presso l'ex fabbrica di penicillina a San Basilio.

L'ex fabbrica in passato era stata occupata da migranti, poi lo sgombero. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri giornali

All'interno si trovava però almeno un cittadino di origine nigeriana, ustionato a una gamba. Martedì 14 Settembre 2021, 07:05 - Ultimo aggiornamento: 07:06. Un grande incendio è divampato ieri sera nella ex fabbrica di Penicillina di Via Tiburtina, a San Basilio, uno stabile da tempo in abbandono, divenuto rifugio di migranti e senzatetto prima di essere ufficialmente sgomberato. (Il Messaggero)

“Lo avevamo denunciato solo pochi giorni fa, occorre bonificare quello stabile dai rifiuti inquinanti e dall’amianto di cui è ricoperto e occorre farlo subito, per tutelare la salute degli abitanti di Roma est”. (Il Fatto Quotidiano)

Occorre farlo subito, per tutelare la salute degli abitanti di Roma Est!”. A testimoniarlo un post di Carlo de Felici, candidato presidente con Potere al Popolo. (RomaToday)

Incendio nell’ex fabbrica della penicillina: si cercano persone tra le macerie

Nell'incendio, forse partito da un fornelletto, è rimasto lievemente ustionato a una gamba un cittadino di origini nigeriane, trasportato in ospedale. (Sky Tg24 )

L'intervento dei vigili del fuoco nella fabbrica sulla Tiburtina è cominciato intorno alle 20:30. "Come si può vedere - denunciava in un video pubblicato su Facebook Michelangelo Giglio, attivista dell'Asia Usb di Roma -, la nuvola tossica si sta alzando (Adnkronos)

Il rogo è divampato nella serata di ieri, lunedì 13 settembre Ieri sera un incendio è divampato intorno alle 21 e ha impegnato a lungo i pompieri, non è grave la persona rimasta ustionata. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr