Infortuni sul lavoro, oltre 4700 casi denunciati in Trentino in 8 mesi. L'allarme di Anmil: ''Qualcosa non sta andando, serve intervenire subito'', aumentano le malattie professionali

il Dolomiti INTERNO

Questo fenomeno, assieme a quello delle malattie sul lavoro – spiega Kaswalder – sono tornati ad essere la vera prima emergenza”.

L'allarme di Anmil: ''Qualcosa non sta andando, serve intervenire subito'', aumentano le malattie professionali. Sono stati denunciati 4.763 infortuni e questo significa che in media in Trentino ci sono stati 19 infortuni al giorno nei primi 8 mesi del 2021.

“Tutti gli incidenti e le morti di questi mesi sono il segno che qualcosa non sta funzionando. (il Dolomiti)

La notizia riportata su altre testate

Alla Cerimonia civile, nella Sala Piccola Fenice, alle ore 11.00, parteciperanno: il Sindaco di Senigallia Dott. (Vivere Senigallia)

E su qeusto, l’assessore regionale alla Sanià, Manuela Lanzarin, dice di voler vederci chiaro. La Cgil aveva denunciato la qualità dei controlli degli Spisal, i servizi in capo alle Ulss che si occupano di prevenzione degli infortuni. (TGR – Rai)

Andrea Storoni; il Direttore Provinciale Inail Ancona Dott Massimo Olivetti, il Presidente del Consiglio Comunale di Senigallia Dott. (Vivere Senigallia)

Nella nostra provincia, nei primi 8 mesi dell’anno, gli infortuni sono aumentati del 6%, le malattie professionali denunciate addirittura del 66%. (Reggionline)

La manifestazione si tiene domani in tutte le città ed è organizzata dall'Anmil. Prima della messa in suffragio nella chiesa di San Francesco, sarà depositata una corona al monumento in piazza Cardinale Niccolò. (notiziediprato.it)

In occasione della Giornata verranno diffusi i dati locali sugli infortuni sul lavoro e saranno disponibili testimonianze di vittime del lavoro Alla Cerimonia civile, nella Sala Piccola Fenice, alle ore 11.00, parteciperanno: il Sindaco di Senigallia Dott. (Senigallia Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr