Maneskin annunciano le nomination ai Grammy, ma è giallo sull'assenza di Victoria

Maneskin annunciano le nomination ai Grammy, ma è giallo sull'assenza di Victoria
Il Messaggero CULTURA E SPETTACOLO

IL GRUPPO Maneskin in smoking e papillon agli American Music Awards:.

APPROFONDIMENTI IL CASO Maneskin, spaghetti e vino ai Music Awards.

I CONSIGLI Dieta dei Maneskin, come si mantiene in forma la band del. SOCIETà Napoli, Damiano dei Maneskin finisce nel presepe LA POLEMICA Maneskin, la polemica di Pillon: «Arriveremo al reggiseno

I Maneskin sono stati scelti per annunciare le candidature ai Grammy. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri giornali

Mercoledì 24 Novembre 2021, 06:39 - Ultimo aggiornamento: 07:05. Giallo sull'assenza di Victoria De Angelis, la bassista dei Maneskin, alla cerimonia legata all'annuncio dei candidati agli ambitissimi Grammy Awards 2022. (Il Messaggero)

Damiano ha sfoggiato dagli inizi della sua carriera, ad oggi, davvero molti tagli e pettinature diverse. Tuttavia, questo mullet rivisitato gli dona molto e gli permette anche di cambiare facilmente pettinatura, spostando i capelli all’indietro o lasciandoli ricadere lungo la fronte (DireDonna)

You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site. (cosmopolitan.com)

I Maneskin inarrestabili sbarcano ai Grammy: ruolo e riconoscimento

L’ondata di successo che ha travolto i Måneskin li ha portati oltreoceano, e ora la band romana sta conquistando gli Stati Uniti. Nessun commento, però, da parte di Victoria sulla motivazione. (DireDonna)

La presenza ai Grammy Awards della band romana è un'ulteriore conferma della loro ascesa negli States. Grammy Awards, candidature: in pole Batiste, Bieber, Doja Cat e H.e.r. (Rai News)

Qui i quattro ragazzi vincitori di Sanremo 2021 sono ormai dei veri e propri idoli. O, ancora meglio, i quattro ragazzi potrebbero essere addirittura inclusi nelle nomination, magari nella categoria “Best Rock” (Gossip e Tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr