Napoli: 15 arresti il capo dei Narcos é Vincenzo Criscuolo

Più informazioni:
Nano TV INTERNO

vincenzo criscuolo

La ” banda ” importava la droga a Napoli, ma la vicenda è stata chiusa dall’arma distrettuale antimafia.

Si Precisa che a Napoli con i 15 arresti, le persone traghettavano dai paesi della droga.

Arrestata la banda della droga dal Perú. Napoli: 15 arresti, di persone provenienti dal Perú, il loro capo era Vincenzo Criscuolo.

La droga arrivava in forme di approvvigionamento come caffè, dal Perú, Brasile e Spagna fino al porto di Napoli. (Nano TV)

Su altre fonti

Lo stupefacente, importato nel territorio partenopeo, veniva successivamente distribuito all'ingrosso a trafficanti che operavano nel Rione Traiano, a Secondigliano e nei Quartieri Spagnoli di Napoli. Nel corso delle attività di indagine sono stati sequestrati oltre 44 chili di cocaina e 215 di hashish (NapoliToday)

Nel corso delle attività di indagine sequestrati oltre 44 Kg di cocaina e 215 Kg di hashish Allo scopo di eludere i controlli doganali gli indumenti venivano intrisi di cocaina allo stato liquido in laboratori allestiti in Perù. (Internapoli)

Sono state individuate le diverse modalità, particolarmente articolate, di importazione della droga utilizzate dall’organizzazione criminale per introdurre illecitamente la cocaina nel territorio dello Stato. (L'Occhio di Napoli)

Napoli, cocaina dal Perù intrisa nei vestiti. IL VIDEO

Conclusa l’operazione antidroga, il 26enne pregiudicato è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di arma clandestina e munizioni. La sostanza stupefacente, la pistola, le munizioni e il denaro per una somma di circa 33mila euro sono stati posti sotto sequestro (Tarantini Time)

I 20 arrestati sono gravemente indiziati di aver costituito una associazione criminale dedita al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti sia in Italia che all'estero e detenzione illegale di armi da fuoco. (Fanpage)

Le indagini hanno consentito di individuare le diverse modalità, particolarmente articolate, di importazione della sostanza stupefacente utilizzate dall’organizzazione criminale per introdurre illecitamente la cocaina nel territorio dello Stato. (Cronache della Campania)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr