La spina nel fianco del Dragone

Corriere del Ticino ECONOMIA

Il settore immobiliare ha rappresentato per anni la spina dorsale della crescita cinese, grazie alla generosa leva del debito.

Dal canto loro, UBS o CS non dovrebbero essere molto esposte, anche perché il mercato cinese è accessibile solo in modo limitato.

Insomma, l’industria elvetica del lusso segue con attenzione e apprensione l’evoluzione congiunturale in Cina, che è molto legata al settore immobiliare

Tuttavia, grazie allo sviluppo della ricchezza e della classe media, il mercato cinese (compresa Hong Kong) è diventato fondamentale per l’orologeria elvetica. (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr