Svendita MPS: i partiti puntano sul rinvio, ma i costi per noi cittadini ci saranno lo stesso

InvestireOggi.it ECONOMIA

Il ministro dell’Economia, Daniele Franco, riferirà oggi in Parlamento sull’avvio delle trattative in esclusiva tra Tesoro e Unicredit in merito alla cessione di MPS.

La proroga, se mai dovesse arrivare, consentirebbe sì al governo di guadagnare tempo, ma i costi a carico di noi cittadini non verrebbero meno.

Sta di fatto che il Tesoro cerchi da mesi un cavaliere bianco per MPS senza trovarlo.

Lega, Fratelli d’Italia, Movimento 5 Stelle e Leu puntano al rinvio della ri-privatizzazione. (InvestireOggi.it)

Ne parlano anche altre fonti

L’affare bancario Mps-Unicredit agita la politica e attira sempre di più le analisi degli esperti. Mps-Unicredit: le questioni da chiarire. Sono molto attese le parole che il ministro Franco pronuncerà dinanzi alle commissioni Finanze riunite. (Money.it)

Dall’altro: la cessione è “inevitabile”, perché il piano della banca non è “conforme” ad alcuni degli impegni presi con l’Ue e quindi esiste il rischio che si superino i 2.500 esuberi stimati dall’istituto, se la Commissione dovesse alzare l’asticella. (Il Fatto Quotidiano)

"E' stato incredibile lavorare con loro, la musica e il calcio uniscono la gente", ha affermato Garrix, presentando 'We are the people' (La7)

«Nel caso di Mps, serve un finanziamento da parte del Tesoro che ha il 64% della banca: il Tesoro dovrà dare del denaro a Mps che girerà quei soldi al fondo. Se Unicredit completasse l’acquisizione di Mps, tutte le principali banche si troverebbero a insistere sul Nord Italia» (Corriere della Sera)

Mettiamo pure che Unicredit abbia interesse a fare questa operazione: è possibile che debba essere gestita anche da Padoan?! Dopo l’approvazione della riforma della giustizia, la vicenda Mps-Unicredit promette di infiammare il dibattito politico estivo. (Il Sussidiario.net)

"Dobbiamo calcolare quanto costeranno ai contribuenti le difficili condizioni poste da UniCredit e valutare soluzioni alternative", ha detto Centemero. La tutela del marchio può avvenire in varie forme, conservandolo in parte della rete di sportelli toscana, oppure a livello di Fondazione Mps che potrebbe essere rafforzata (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr