Roma, Morgagni, Newton e Machiavelli occupati. Salgono a 14 i licei che protestano: «Ci negano il dialogo»

Roma, Morgagni, Newton e Machiavelli occupati. Salgono a 14 i licei che protestano: «Ci negano il dialogo»
Corriere della Sera INTERNO

Si allunga dunque la lista delle scuole in agitazione, dopo la protesta coordinata dei quattro licei del Municipio III e quella del Vittorio Colonna, in centro.

Numeri raddoppiati rispetto alle occupazioni avvenute dall’inizio dell’anno scolastico: fino alla scorsa settimana si erano fermate a sette, oggi sono quindici.

Poco dopo si sono aggiunti i ragazzi della succursale del liceo Newton, a pochi passi dalla basilica di Santa Maria Maggiore, poi quelli del Machiavelli (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mentre dalla Rete degli studenti medi hanno commentato: “Lo avevamo detto: non ci saremmo fermati dopo aver portato 150mila studenti e studentesse nelle piazze il 19. La larga parte delle cose che hanno scritto gli studenti sono condivisibili e indicano un problema grande come una casa (La Tecnica della Scuola)

Cresce il numero dei licei occupati a Roma. I quattro licei occupati stamattina sono gli ennesimi dopo le precedenti esperienze avvenute negli scorsi mesi nella Capitale. Prima ancora sono stati occupati Ripetta, Rossellini, Albertelli, Virgilio, Visconti e Manara (Fanpage)

Non c'è tregua da parte delle studentesse e degli studenti romani: questa mattina intorno alle 5 è stato occupato anche il liceo scientifico Morgagni di Monteverde. Ci è stato negato più volte il diritto di fare assemblea d'istituto in presenza con scuse e menzogne varie, costringendoci a riunirci fuori dall'istituto (RomaToday)

Dall'Aristofane al Colonna è ondata di occupazioni a Roma: blitz degli studenti all'alba

Scuola, a Roma occupati anche Morgagni e succursali di Newton e Nomentano di Valentina Lupia. Tre nuove occupazioni dopo quelle di lunedì del Colonna in Centro e di Aristofane, Orazio, Pacinotti-Archimede e Nomentano nel III municipio (Repubblica Roma)

RIVENDICAZIONI In un manifesto unitario, le scuole del Municipio 3 chiedono maggiori spazi per la socialità e corsi extracurriculari, sportelli d’ascolto gratuiti, supporto psicologico e revisione del sistema di valutazione. (Leggo.it)

Anche il Vittoria Colonna al Rione Regola si è aggiunto ai suoi colleghi più periferici. Si apre così il comunicato congiunto dei quattro licei del Municipio III che contemporaneamente hanno deciso di occupare oggi. (RomaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr