VIDEO | Salvini a Frosinone: parla di Ciociaria e rifiuti, e viene interrotto da un contestatore

VIDEO | Salvini a Frosinone: parla di Ciociaria e rifiuti, e viene interrotto da un contestatore
FrosinoneToday INTERNO

In precedenza ha detto la sua su Covid, campagna vaccinale, green pass, Variante Delta e contagio tra i giovani, ma anche sulla giustizia e sui tempi dei processi per poi spaziare dal centrodestra agli avversari politici.

È stato accolto tra gli altri da Nicola Ottaviani, sindaco del capoluogo e coordinatore provinciale della Lega, nonché dall'omologo regionale, il sottosegretario all'Economia Claudio Durigon, e dal deputato Francesco Zicchieri, responsabile per l'espansione del partito nel centro sud. (FrosinoneToday)

La notizia riportata su altri media

I fatti ed i protagonisti di lunedì 19 luglio 2021. (Leggi qui Salvini sceglie Frosinone per la svolta verso i moderati). (AlessioPorcu.it)

Così il segretario della Lega Matteo Salvini a Siena, a margine di un comizio a sostegno di Tommaso Marrocchesi Marzi, candidato per il centrodestra alle elezioni suppletive per il collegio Toscana 12, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano un commento sull’ipotesi dell’obbligo vaccinale. (Orizzonte Scuola)

Il green pass oggi necessita di due dosi di vaccino, quindi significherebbe non dare la possibilità agli under 30 di prendere il treno, l’autobus o andare in pizzeria. Non solo temi locali, Matteo Salvini in visita a Siena per sostenere la candidatura di Tommaso Marrocchesi Marzi, ha parlato anche di vaccini e di green pass. (LA NAZIONE)

Variante Delta, Salvini: «I giovani devono poter scegliere se vaccinarsi o meno»

E' stato lo stesso leader della Lega ad annunciare la sua venuta in città che, ufficialmente, sarà per presenziare al gazebo del carroccio allestito in piazza Tre Martiri per il referendum sulla giustizia. (RiminiToday)

Adesso il governatore della Campania insiste: "Al di là della confusione creata a livello nazionale, i cittadini devono essere responsabili Il leader della Lega, infatti, ha detto in un'intervista a Repubblica che il vaccino sotto i 40 anni non servirebbe: "Io mi vaccinerò a breve, come libera scelta, e ho 48 anni. (Liberoquotidiano.it)

«I giovani devono potersi informare e scegliere» se vaccinarsi o meno. «I Cts di Germania, Olanda, Belgio, irlanda e Regno Unito prevedono il vaccino per i giovani solo in presenza di altre patologie. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr