Scontro Lotito-Dal Pino all'assemblea della Lega

Scontro Lotito-Dal Pino all'assemblea della Lega
HamelinProg SPORT

Un invito fallito che la Lega Serie A aveva basato sulla richiesta fatta alla FIGC nei giorni scorsi: la replica della federazione calcio aveva confermato che la Salernitana, secondo lo statuto federale, non poteva partecipare all’assemblea della Lega.

Assemblea della Lega dai toni caldi, al via oggi a Milano.

Risposta che ha di fatto spento le animosità, almeno nella tensione tra Lotito e Dal Pino

Al centro della vertenza la vicenda Salernitana, con il club campano, ancora formalmente legato a Lotito, non invitato all’assemblea tenutasi oggi. (HamelinProg)

Su altre fonti

La soluzione dovrà essere inattaccabile, cioè stabilire l’assoluta estraneità della nuova proprietà (sia nel caso della vendita a un fondo estero, sia con il trust) dalla vecchia La parola chiave dovrebbe essere trust, meglio ancora “trustee”, il soggetto che dovrebbe entrare in possesso della società per gestirla fino alla cessione definitiva a un altro gruppo. (tuttosalernitana.com)

Nell’assemblea di Lega odierna, stando a quanto riportato da Calcio e Finanza, tra le due parti ci sarebbe stato un pesante battibecco sul caso che sta facendo discutere. È un vero e proprio scontro quello che si sta verificando in questi giorni in Lega Calcio. (Zetanews)

La Salernitana, reduce dalla promozione diretta in massima serie, non è ancora sicura di poter partecipare al prossimo campionato. Nei giorni scorsi il club è stato escluso dall'Assemblea di Lega e, stando quanto riportato da gazzetta. (BARI CALCIO)

Assemblea Serie A, scontro tra Lotito e Dal Pino. Cosa è successo

Insomma, per Lotito vale quanto già stabilito nel comunicato federale che ha fissato nel 25 giugno il limite in cui perfezionare la cessione della società e impedire che in capo allo stesso soggetto, “in forma diretta o indiretta” possano essere ricondotte due società (Lazio e Salernitana) e quindi l’esclusione di una delle due dalla massima serie, e chiaramente sarebbe la Salernitana. (alfredopedulla.com)

Il centrocampista polacco ad ogni modo non ha molte possibilità di rimanere a Salerno Gondo piace a mister Castori ma potrebbe essere sacrificato per fare spazio ad attaccanti più esperti della massima serie ed ha comunque molto mercato. (tuttosalernitana.com)

La tensione è salita nel momento in cui Claudio Lotito ha tentato di invalidare la riunione con i club del massimo campionato italiano a causa del mancato invito della Salernitana. Il patron della Lazio ha comunque espresso le proprie considerazioni su alcuni temi, come stabilito dalla FIGC, ma non su altri (Cagliari News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr