Impresa Sassuolo: ferma l’Atalanta e chiude i conti

Quotidiano.net SPORT

Reggio Emilia - Il Sassuolo ferma l’Atalanta e permette così all’Inter di festeggiare lo scudetto con quattro turni di anticipo.

Al 31’st Consigli para un calcio di rigore a Muriel.

’pt Gosens, 6’st Berardi (rig).

NOTE: Espulsi: al 22’pt Gollini per fallo su chiara occasione da gol, al 30’st Marlon per doppia ammonizione.

Ma ciò che ha pesato maggiormente ai fini del risultato è stato il rigore sbagliato al 30’ della ripresa da Muriel con la parata di Consigli che di fatto ha inciso non poco sul verdetto

(Quotidiano.net)

Ne parlano anche altre testate

"Resta la rabbia per non aver vinto - ha detto il tecnico dell'Atalanta - abbiamo giocato bene per cinquanta minuti in inferiorità numerica e siamo passati in vantaggio. Il pareggio finale è risultato fondamentale per l'assegnazione dello scudetto: "Vero - dice Gasperini - ma l'Inter lo scudetto lo aveva già vinto. (Tutto Juve)

Ma ci è venuto in mente quel “Nino non aver paura di sbagliare un calcio di rigore, non è da quei particolari che si giudica un giocatore…“. La morale è che non si può e non si deve concedere alcun vantaggio agli avversari (BergamoNews.it)

Così l'Inter sui social e sul proprio sito esulta per la conquista dello scudetto dopo il pareggio dell'Atalanta con il Sassuolo. Lo dimostrano le 13 vittorie nel girone di ritorno, che hanno restituito l'immagine di un Inter che sa di Juve, la "sua". (Rai Sport)

Gasperini: «Corsa Champions League? Siamo tutte lì»

La formazione de L’Eco di Bergamo (3-4-3):Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Zapata, Muriel. La formazione di TuttoSport (3-4-2-1):Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti, Gosens; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Muriel; Zapata (Calcio Atalanta)

Allenatore: Roberto De Zerbi. ATALANTA (3-4-2-1): Gollini 5; Toloi 5,5 (79′ Palomino SV), Romero 6,5, Djimsiti 6; Hateboer 6, De Roon 6,5, Freuler 6,5, Gosens 7; Malinovskyi 6,5, Pessina 6 (25′ Sportiello 6), Zapata 5,5 (60′ Muriel 5). (Calcio News 24)

Le sue dichiarazioni, che si sono concentrate anche sulla corsa Champions. Nel finale abbiamo provato a vincere in parità numerica, ma è stata una partita complicata fin dall’inizio (Lazio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr