Golden Gala a Firenze, la grande notte dell'atletica: tutto il programma

Più informazioni:
La Nazione SPORT

20.20 - 3000 siepi maschili - In pole il campione olimpico Conseslus Kipruto (Kenya), il marocchino Soufiane El Bakkali e l’etiope leader stagionale Bikila.

21.05 - 1500 femminili - Grande attesa della sfida tra l’olandese campionessa del mondo Sifan Hassan, l’olimpionica Faith Kipyegon (Kenya) e la britannica Laura Muir

Ore 19.30 - Asta femminile - Duello tra la campionessa olimpica (la greca Katerina Stefanidi) e la campionessa mondiale (la russa Anzhelika Sidorova, Ana). (La Nazione)

Se ne è parlato anche su altre testate

La 22enne era visibilmente delusa, ma può comunque sorridere perché la sua partecipazione ai Giochi è praticamente sicura in virtù del ranking internazionale, anche se dovrà aspettare ancora qualche settimana per averne la certezza (a meno che non scenda sotto il muro di 4:40.20 nell’imminente futuro). (OA Sport)

Se c'è una cosa che mi esalta nello sport è vedere l'emergere di giovani talenti Firenze, 10 giugno 2021 -Esattamente 40 anni fa Sebastian Coe compì a Firenze l'impresa del record del mondo degli 800 con il mitico 1'41". (LA NAZIONE)

Queste le parole di Gianmarco Tamberi, dopo il 2.33 e il terzo posto nella gara di salto in alto nel Golden Gala a Firenze 2021. (Sportface.it)

Jakob Ingebrigtsen da record a Firenze

Il miglior piazzamento di un azzurro è stato quello di Davide Re, secondo con 45.80 nella gara dei 400 piani uomini vinta dal colombiano Zambrano (44.76). Davide Re ha conquistato il secondo posto nei 400 metri alle spalle del colombiano Zambrano. (Sky Sport)

L’azzurro ha concluso al terzo posto in una gara di spessore tecnico e da qui deve ripartire in vista dei Giochi. Fino a 20 giorni fa stavo lavorando molto bene, poi questo problema mi ha un po’ scombussolato. (OA Sport)

Jakob Ingebrigtsen ha dato spettacolo al Golden Gala, terza tappa della Diamond League che si è svolta all’Asics Firenze Marathon Stadium. Nei 5000 metri il norvegese, con il tempo di 12’48”45, ha battuto il record europeo stabilito nell’agosto del 2000 dal belga Mohammed Mourhit in 12’49”71. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr