Il blitz domenicale e il mega ingaggio: tutti i retroscena dell’affare Donnarumma-Psg

Il blitz domenicale e il mega ingaggio: tutti i retroscena dell’affare Donnarumma-Psg
Calciomercato.com SPORT

Proprio l’ottimo rapporto con il presidente del Psg, Nasser Al-Khelaïfi, ha permesso al club francese di mettere la freccia definitiva sulla Juventus

Si sta per chiudere uno dei casi più controversi degli ultimi anni.Mino Raiola riesce così ad ottenere la cifra che aveva chiesto al Milan, oltre che a una lauta commissione.- La trattativa tra il potente manager italo-olandese e Leonardo era stata avviata a dicembre ma è arrivata a un punto di svolta solo dopo l’accelerata dell’ultimo week-end. (Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Lì però il titolare è Keylor Navas e le gerarchie non verranno ribaltate, così l'idea dei parigini è quella di prendere Donnarumma ma lasciarlo in prestito in Serie A. Nella Roma, con Mourinho pronto ad accoglierlo (ilBianconero)

È l’indiscrezione de L’Equipe sul portierone azzurro, svincolato dal Milan e pronto a legarsi al club francese per 12 milioni a stagione nei prossimi cinque anni. Secondo il quotidiano francese Leonardo non vuole farsi sfuggire Gigio. (Europa Calcio)

NOVITÀ DI MERCATO SU DONNARUMMA. Resterebbe il problema dei tanti portieri che il club transalpino ha a disposizione, oltre a Keylor Navas. – Gianluigi Donnarumma firmerà con il Psg, poi tornerà in Italia in prestito per giocare. (Europa Calcio)

Intrigo Donnarumma: verso Psg, contratto super. Ma poi andrà in prestito alla Roma. Sarri-Lazio, slitta ancora

Nel 2026, alla scadenza del contratto da 12 netti col Psg, ammesso che arrivi a quell'appuntamento ancora a Parigi, avrà messo sul conto corrente bancario 60 milioni solo di stipendio. E prima dell'estate 2019 il problema è stato il rendimento di Donnarumma, tutt'altro che in linea con il maxi stipendio che i rossoneri gli giravano. (Panorama)

L’ipotesi più probabile è che la nuova dirigenza bianconera non abbia ritenuto pareggiabile l’offerta del PSG. Non è dato sapere quindi se il rallentamento nella corsa a Donnarumma sia dato da motivazione tecniche, di carattere economico o solo dalla difficoltà di piazzare Szczesny in u’altra squadra. (juventibus)

per L'Equipe è possibile un'annata a Roma, agli ordini di José Mourinho E' lo scenario che delinea il quotidiano francese L'Equipe, che accende i riflettori sul 22enne portiere della Nazionale italiana. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr