Schiaffo Corte Suprema a Trump, respinto lo stop su tasse

Schiaffo Corte Suprema a Trump, respinto lo stop su tasse
Corriere del Ticino ESTERI

I saggi hanno respinto la richiesta dell’ex presidente di fermare la consegna delle sue dichiarazioni delle tasse alle autorità di New York.

Schiaffo della Corte Suprema a Donald Trump.

Spiega il suo consigliere Jason Miller, uno dei falchi dell’ex amministrazione: «Trump effettivamente è il partito repubblicano

La decisione della Corte Suprema è una grave sconfitta che evidenza la futura vulnerabilità giudiziaria di Trump nelle varie inchieste che lo vedono coinvolto. (Corriere del Ticino)

Ne parlano anche altri giornali

Anche se le dichiarazioni dei redditi sono protette dalla divulgazione al pubblico a causa delle regole di segretezza del gran giurì, la decisione della Corte suprema potrebbe decretare la fine politica ed economica dell’ex presidente. (Il Manifesto)

Lei non solo non ha desistito, ma ha descritto la gabbia come il suo «quadrato di libertà». La senatrice statale no-mask è stata dunque relegata dai suoi colleghi a sedere dentro una gabbia di plexiglass. (Il Gazzettino)

La Trump Organization ha 17 milioni di dollari di contratti con la città Alla New York City Tax Commission sono stati chiesti documenti sul valore assegnato alle proprietà di Trump. (Ticinonline)

A breve Trump potrebbe ricomparire in pubblico

Leggi anche Trump consegni dichiarazioni redditi, la decisione della Corte Suprema. (Adnkronos). Donald Trump parla di "caccia alle streghe" di tipo "fascista" dopo che la Corte Suprema ha respinto la richiesta di bloccare la consegna delle sue dichiarazioni dei redditi, ordinata da un grand jury di New York (Adnkronos)

Graham punta a calmare l'ex presidente e cercare di farlo ragionare su un suo rientro nei ranghi del partito repubblicano, attualmente spaccato fra pro-Trump e anti-Trump Per l'ex presidente si tratterebbe della sua prima uscita pubblica da quando ha lasciato la Casa Bianca. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr