Cannabis, un tabù che genera dolore

Per saperne di più:
La Stampa INTERNO

l Tribunale di Arezzo ha assolto il cinquantenne Walter De Benedetto dall’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti «per non aver commesso il fatto».

Per lenire le sofferenze, al paziente venivano prescritti, dal proprio medico, farmaci a base di cannabis.

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri media

I Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nell’ambito di una più ampia azione di contrasto al traffico di armi e droga coordinata dal Comando Provinciale di Ragusa, hanno inferto un duro colpo ai trafficanti di stupefacenti. (Quotidianodiragusa.it)

In una sono state trovate mille piante di marijuana e i carabinieri hanno arrestato un uomo di 49 anni, coltivatore agricolo di Vittoria, e un uomo di 54 anni, di origini tunisine. L’operazione è scattata all’alba nella campagna vittoriese in contrada Dragonara dove si trovano le serre per la coltivazione di ortaggi. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Nel corso della perquisizione locale, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una piantagione costituita da oltre 1000 piante di marijuana, tutte con infiorescenze, coltivata in una delle tante serre adibite a coltivazione di varie tipologie di ortaggi. (RagusaOggi)

Scoperta una maxi piantagione di cannabis a Vittoria. VIDEO Vittoria

Le piante, inserite in una grossa busta di plastica, sono state probabilmente gettate da qualche automobilista allarmatosi nello scorgere l’auto dei Carabinieri ferma in lontananza. E’ stato così che i militari dell’Arma, che si sono recati subito a controllare, hanno rinvenuto 5 piante di marijuana alte circa 80 centimetri. (Cremonaoggi)

I Carabinieri hanno fatto scattare il blitz nel pieno della notte, fermando un imprenditore locale di 42 anni e un suo “dipendente” assunto irregolarmente, di origine tunisine. I Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nell’ambito di una più ampia azione di contrasto al traffico di armi e droga coordinata dal Comando Provinciale di Ragusa, hanno inferto un duro colpo ai trafficanti di stupefacenti. (ragusah24.it)

I Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nell’ambito di una più ampia azione di contrasto al traffico di armi e droga coordinata dal Comando Provinciale di Ragusa, hanno inferto un duro colpo ai trafficanti di stupefacenti. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr