Classi pollaio, bisogna superare la "classe" come unità della organizzazione didattica - Notizie Scuola

Classi pollaio, bisogna superare la classe come unità della organizzazione didattica - Notizie Scuola
Tecnica della Scuola INTERNO

La battaglia contro le cosiddette “classi pollaio” che all’inizio della legislatura sembra essere appannaggio del Movimento 5 Stelle è diventa poco per volta condivisa da tutte le forze politiche.

Sulla necessità che il numero degli alunni per classe debba essere ridotto in modo significativo sono ormai tutti d’accordo.

Ma finora non sono state adottate ancora misure significative se si eccettua il fatto che negli ultimi anni, nonostante il calo del numero degli alunni, non c’è stata alcuna riduzione degli organici. (Tecnica della Scuola)

Ne parlano anche altri giornali

E’ quanto emerge da un sondaggio condotto nell’ambito dell’Osservatorio Legacoop, ideato e realizzato dall’AreaStudi dell’associazione insieme con il partner di ricerca Ipsos. (Orizzonte Scuola)

Vediamo nel dettaglio quali sono i compensi previsti per le attività aggiuntive di insegnamento che ogni docente può liberamente decidere di prestare. (Tecnica della Scuola)

“C’è troppa poca musica nella nostra scuola – ha detto Bianchi –, io sento spesso sia il maestro Muti sia le bande civiche che possono diventare scuole di musica a supporto della scuola. Tra le varie tematiche potrebbero essere trattate, vi sono anche quelle più tradizionali. (Tecnica della Scuola)

Scuola d’estate, Ruscica (Snadir): “Perché non utilizzare quelle risorse per assumere i docenti precari o ridurre il numero di alunni per classe?”

Il piano scuola estate 2021 progettato dal Ministero si strutturerà in tre fasi, divise tra giugno e settembre. Prima fase: giugno 2021. Obiettivi: incrementare le competenze di studentesse e studenti e favorirne l’apprendimento attraverso una partecipazione diretta nella costruzione del sapere. (Scuolainforma)

ag | Giochiamo con il calcolo mentale. 06 Mag | Percorsi di mindfulness a scuola. 07 Mag | L’insegnante facilitatore. 07 Mag | Il senso della valutazione in tempo di pandemia. 11 Mag | Laboratori con BBC Micro:Bit. (Tecnica della Scuola)

Occorre anzitutto precisare che la novità vera dei 500 milioni finanziati sono i 150 milioni da assegnare alle scuole in base alla popolazione scolastica, (18.000 euro circa per ogni scuola). (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr