Il Mattino attacca: un tonfo, il Napoli crolla! Un'altra serata da incubo al Maradona dopo quelle con Empoli e Spezia

Il Mattino attacca: un tonfo, il Napoli crolla! Un'altra serata da incubo al Maradona dopo quelle con Empoli e Spezia
CalcioNapoli24 SPORT

Recupero: 5' pt, 6' st, 1' pts

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Venuti, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Castrovilli (45' st Bonaventura), Torreira, Duncan (49' pt Terracciano); Gonzalez (45' st Ikoné), Vlahovic (28' st Piatek), Saponara (1' st Maleh).

Ammoniti: Fabian Ruiz, Tuanzebe (N); Duncan, Castrovilli (F).

Un tonfo, cinque gol della Fiorentina e Napoli subito fuori dalla Coppa Italia, un crollo ai supplementari degli azzurri. (CalcioNapoli24)

La notizia riportata su altre testate

La Fiorentina batte il Napoli e si regala l'Atalanta ai quarti di Coppa Italia. "Accade di tutto nella pazza gara allo stadio Maradona di Napoli ma alla fine a spuntarla è la Fiorentina (2-5), con una prova di carattere, qualità e spessore contro una formazione, quella di Spalletti, certo rimaneggiata ma pur sempre in lotta per posizioni di vertice in campionato. (Viola News)

Ora restiamo su in Serie A". vedi letture. Il difensore della Fiorentina Matija Nastasic ha parlato ai canali ufficiali della Fiorentina dopo il successo per 5-2, ai supplementari, contro il Napoli agli ottavi di Coppa Italia: "E' stata una partita pazzesca. (TUTTO mercato WEB)

Fiorentina: Dragowski 4,5, Venuti 7, Milenkovic 6,5, Nastasic 6 (90′ Igor 6), Biraghi 6,5, Castrovilli 5,5 (89′ Bonaventura 6), Torreira 6, Duncan 6 (45’+3 Terracciano 6,5), Gonzalez 6,5 (89′ Ikoné 6,5), Vlahovic 7 (73′ Piatek 6,5), Saponara 6,5 (46′ Maleh 6,5). (Calcio News 24)

Gazzetta: imbarazzante la goleada subita dal Napoli, è anche mancanza di carattere - ilNapolista

In ogni caso perdere contro il calcio di Italiano è un’onta non da poco A differenza del povero Meret, lui si becca una sola pappina viola, con l’assistenza di Santa Traversa sulla cabeza di Milenkovic al 18’ – 6. (IlNapolista)

Ultime notizie Napoli Ne parla Repubblica. (CalcioNapoli24)

D’accordo che sono in 9 e c’è la stanchezza di atleti che hanno giocato parecchio in 8 giorni, ma il crollo verticale è indice anche di carenze di carattere Col senno di poi se Petagna non avesse segnato, gli azzurri avrebbero evitato la goleada supplementare. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr