Si allenta il coprifuoco: da stasera scatterà a mezzanotte, tra una settimana l'abolizione

newsbiella.it INTERNO

In zona bianca il coprifuoco infatti non è previsto e si potrà tornare a circolare senza autocertificazione anche nelle ore notturne.

Si allenta il coprifuoco.

Un'ora in più di "libertà" utile soprattutto per bar e ristoranti, che potranno prolungare ulteriormente l'orario di apertura.

In ogni caso il provvedimento avrebbe comunque i giorni contati: per le regioni non in fascia bianca la sua totale abolizione è fissata comunque per il prossimo 21 giugno

Da questa sera, lunedì 7 giugno, cadrà un altro pezzo di questo divieto con lo stop alla libera circolazione - salvo motivi di lavoro, salute e urgenza - che passerà dalle 23 alla mezzanotte. (newsbiella.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

759 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, un calo di 15 rispetto a ieri nel saldo quotidiano entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 25. Da oggi in tutta Italia il coprifuoco slitta a mezzanotte e Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto diventano zona bianca. (San Marino Rtv)

Usiamo il green pass, magari riduciamo le persone” Dopo Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna, riaprono anche le neopromosse Abruzzo, Umbria, Liguria Veneto mentre nel resto dei territori, in zona gialla, il coprifuoco slitta di un’ora, a mezzanotte. (Economy Sicilia)

Con tutta probabilità il passaggio della Lombardia in zona bianca avverrà il 14 giugno Invariato anche il termine del coprifuoco che resta fissato per le 5 del giorno successivo. (Lecco Notizie)

Se nella zona bianca il coprifuoco non c’è già più, per le regioni che si trovano ancora in fascia gialla, tra questi pure la regione Sicilia c’è una novità. Da oggi 7 giugno infatti il coprifuoco si allunga dalle 23 alle 24. (95047)

Regioni in zona gialla dal 7 giugno. Da lunedì 7 giugno chi non è in fascia bianca resta comunque in giallo. Dal 7 giugno sono bene 7 regioni bianche:. Friuli Venezia Giulia,. Molise,. Sardegna,. Liguria,. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Intanto i dati epidemiologici sull’andamento della pandemia certificano la prosecuzione della discesa dei casi e dell’impatto sui reparti ospedalieri. A partire da oggi infatti anche Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo entrano in zona bianca andando a fare compagnia a Sardegna, Friuli Venezia Giulia e Molise mentre per le regioni gialle il coprifuoco passa dalle 23 alla mezzanotte. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr