Mercato moto, -66% a marzo. Eicma 2020, arrivano le prime defezioni

La Stampa La Stampa (Economia)

Ma -66% è sempre un dato catastrofico, soprattutto perché fino a prima della chiusura delle concessionarie la situazione era rosea, con un +14,4% dall'inizio dell'anno.

Analogamente i ciclomotori segnano un calo del 62,4% e 532 mezzi venduti.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.