Il M5S vuole le dimissioni di Profumo. Analisti: Leonardo vale il doppio della quotazione attuale

Il M5S vuole le dimissioni di Profumo. Analisti: Leonardo vale il doppio della quotazione attuale
Milano Finanza Milano Finanza (Economia)

Ricavi che dovrebbero confermarsi resilienti a 8,9 miliardi, in calo solo del 2% anno su anno, nonostante i problemi logistici causati dalla pandemia.

Per gli analisti, che non si attendono discontinuità nella gestione della società, Leonardo vale più della quotazione attuale.

Anche Equita ha ribadito stamani il rating buy e il prezzo obiettivo a 9,2 euro su Leonardo.

Ciò dovrebbe tradursi in un portafoglio ordini pari a 35,4 miliardi (-1% anno su anno), rappresentando 2,6 anni di ricavi. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per Profumo (attualmente presidente di Banca Leonardo), Viola e Paolo Salvadori (ex presidente del collegio sindacale di Mps) la Procura aveva chiesto al gip l’archiviazione, respinta, ribadendo la proposta di assoluzione nel dibattimento dello scorso giugno. (Il Riformista)

Abbiamo sempre creduto nel corretto operato dei nostri assistiti", il commento dell'avvocato Adriano Raffaelli, uno dei difensori di Profumo e Viola. "Leggeremo con attenzione le motivazioni e senz'altro presenteremo appello contro una sentenza che consideriamo sbagliata. (la Repubblica)

(Fotogramma). I giudici di Milano hanno condannato a 6 anni l'ex presidente Mps (e attuale amministratore delegato di Leonardo) Alessandro Profumo e l'ex amministratore delegato della banca senese Fabrizio Viola. (Adnkronos)

Mps, condannati a 6 anni gli ex vertici Profumo e Viola: ma il pm aveva chiesto l’assoluzione

Ecco com'è stata recepita dalle partecipate di Stato. La condanna di Alessandro Profumo, oggi alla guida di Leonardo, fa esplodere le contraddizioni sui requisiti di onorabilità dei manager di Stato. La politica poteva almeno usare la direttiva Saccomanni per evitare di nominare manager a rischio. (Il Fatto Quotidiano)

Il Tribunale di Milano ha condannato invece a 3 anni e 6 mesi l’ex presidente del collegio sindacale, Paolo Salvadori. A settembre Alessandro Profumo è stato nominato presidente dell’Associazione europea delle industrie dell’Aerospazio Difesa e Sicurezza (ASD). (Sputnik Italia)

l 25 luglio del 2019, il Gip Guido Salvini ha chiesto ai tre pm Baggio, Clerici e Civardi un supplemento di indagini "di mesi nove", ritrasmettendo il fascicolo ai magistrati milanesi. Il fascicolo, che coinvolge anche Paolo Salvadori, ex presidente del collegio sindacale di Mps, era stato inizialmente aperto a Siena, poi trasmesso a Milano. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr