Caos Mes, Zingaretti: ‘quei soldi servono’. Chiusura totale dal M5S, mentre Meloni prevede caduta governo in autunno

Caos Mes, Zingaretti: ‘quei soldi servono’. Chiusura totale dal M5S, mentre Meloni prevede caduta governo in autunno
Finanzaonline.com Finanzaonline.com (Interno)

Così Zingaretti al Corriere: “Basta tergiversare, quei soldi sono utili alla sanità”.

Sì al MES, basta perdere tempo, quei soldi servono.

L’appello viene lanciato dal segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti, in una lettera pubblicata sul Corriere della Sera.

Su altri giornali

Lei spesso ripete che intanto si potrebbero spendere i 127 miliardi già stanziati per opere varie. Questa crisi, anche per la Sanità, è stata utilizzata come occasione di ripartenza, continueremo a lavorare perché nella manovra si prosegua». (Corriere della Sera)

Per Conte il decreto semplificazioni è « indispensabile per modernizzare l’Italia e far correre tutto il Paese. «Non vi è alcuna connessione tra le linee di credito del Mes, relativo alle spese sanitarie, e le scelte generali di politica di bilancio relative alla spesa pubblica e la tassazione». (Corriere della Sera)

La maggioranza quindi è sul fondo salva-Stati è ancora spaccata e il fossato tra Pd e M5S continua ad allargarsi. Ma soprattutto per un dato di cui a palazzo Chigi sono perfettamente consapevoli: in Parlamento non ci sono i numeri per approvare il fondo salva-Stati. (Liberoquotidiano.it)

Ora però è il tempo di un salto nel futuro e di costruire un nuovo modello. 2 - Rivoluzionare e digitalizzare il settore sanitario Ospedali e poli sociosanitari sempre connessi per lo scambio immediato di dati. (Corriere della Sera)

Detto questo proviamo a vedere se i dieci punti, da Ella elencati, possono essere finanziati tramite i prestiti del MES. Capisco che gli anziani vadano trattati meglio ma cosa c’entra questo ulteriore innalzamento strutturale della spesa sanitaria con il COVID-19 e quindi con il MES? (Basilicata24)

Anche se questo sarebbe stato il primo problema: vedersi contestare ex post determinate spese dal board dei governatori del Fondo salva-stati, magari considerate davvero troppo indirette. Per cui chi ci assicura che un domani le regole non possano cambiare in corsa, nel consiglio dei governatori che gestisce il fondo? (Wired Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr