Sesso con lui per curare le pazienti, ora il ginecologo di Bari è indagato per violenza sessuale

Sesso con lui per curare le pazienti, ora il ginecologo di Bari è indagato per violenza sessuale
Open SALUTE

L’ipotesi di reato è quella di violenza sessuale: è formalmente indagato il ginecologo barese Giovanni Miniello, 68 anni.

Dal video del programma tv si evince che il ginecologo – nelle immagini girate con telecamera nascosta – domandava esplicitamente rapporti sessuali con le pazienti parlando di soluzione terapeutica

: iriflettori su di lui stati accesi da un servizio del programma Le Iene: come si vede il medico proponeva come cura contro il papilloma virus alle sue pazienti rapporti sessuali con lui. (Open)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nei guai nelle ultime ore, proprio nella Giornata dedicata alle donne vittime di violenza, sono finiti due medici pugliesi, coinvolti in due diverse indagini delle Procure di Bari e Lecce. (Il Mattino)

Il professor Miniello - che in passato era in servizio al Policlinico di Bari e attualmente esercita attività privata - nei giorni scorsi ha chiesto la cancellazione dall'Ordine dei medici. Di certo il materiale al vaglio del pool coordinato dal procuratore aggiunto Giuseppe Maralfa, e con la supervisione del procuratore Roberto Rossi, è tanto. (La Repubblica)

"Ho deciso di dimettermi dall'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Bari e ho chiesto formalmente la cancellazione dall'albo". Sesso per guarire, sul ginecologo a Bari si moltiplicano le segnalazioni. (La Repubblica)

Bari, il ginecologo Miniello indagato per violenza sessuale: rapporti con le pazienti 'per guarirle'

Dopo l’apertura del fascicolo da parte della Procura e dell’ordine dei medici, stanno arrivando decine di segnalazioni Stando alla donna, le disse che solo lui e «un’altra persona di Roma» avrebbero potuto guarirla e solo «con un rapporto sessuale». (Open)

L'indagine penale è coordinata dal pool 'fasce debolì della Procura di Bari. E’ formalmente indagato con l’ipotesi di reato di violenza sessuale il ginecologo barese Giovanni Miniello, 68 anni, finito nei giorni scorsi nella bufera mediatica e al centro di una inchiesta, dopo un servizio televisivo del programma Le Iene (Gazzetta del Sud)

«Bonificava» (come lui stesso diceva) le sue pazienti dal papilloma virus con una tecnica alquanto particolare: sesso per guarirle dal cancro. Qualcuna avrebbe addirittura ceduto ai "consigli" e consumato con il ginecologo rapporti sessuali. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr