Fondo perduto attività chiuse: ecco le regole per richiederlo

Fondo perduto attività chiuse: ecco le regole per richiederlo
Fiscoetasse ECONOMIA

Potrai disiscriverti quando vorrai e non comunicheremo mai a nessuno il tuo indirizzo e-mail.

Ti invieremo gratuitamente la nostra famosa rassegna fiscale, e ogni tanto ti segnaleremo e-book, software e circolari che potrebbero interessarti.

Attenzione non possono beneficiare degli aiuti:. gli enti pubblici di cui all’articolo 74 del TUIR;. i soggetti di cui all’articolo 162-bis del TUIR.

Il contributo è corrisposto dall’Agenzia delle entrate mediante accreditamento diretto sul conto corrente bancario o postale indicato dal richiedente nell’istanza di cui al comma 1. (Fiscoetasse)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ristoro diretto su conto corrente. Attività chiuse: importo contributi a fondo perduto 1 Settembre 2021 Il contributo a fondo perduto (Cfp) sarà automaticamente accreditato dall’Agenzia delle Entrate sul conto corrente indicato nell’istanza, da inviare secondo istruzioni fornite con provvedimento direttoriale da adottarsi entro 60 giorni dalla pubblicazione del decreto attuativo interministeriale (MEF e MiSE) in Gazzetta Ufficiale, previa approvazione della Commissione Europea. (PMI.it)

Maria Amelia Lai (Presidente Confartigianato Imprese Sardegna): “Giusto percorso di rilancio del settore ma è urgente far crescere le imprese: serve il sostegno di Stato e Regione”. Anche le imprese artigiane della moda della Sardegna potranno usufruire dei 5 milioni a fondo perduto che il Ministero dello Sviluppo ha messo a disposizione del settore. (Corriere Quotidiano)

Contributo a fondo perduto per le imprese: ecco a chi sono rivolti e come fare per richiederlo. Come richiedere il contributo a fondo perduto. Per richiedere i contributi a fondo perduto bisognerà aspettare ancora Contributo a fondo perduto: per chi? (The Wam.net)

Contributo a Fondo Perduto, l’entità del bonus potrebbe essere inferiore al previsto

Giovedì 23 settembre 2021 - 10:29. Sardegna, 5 milioni a fondo perduto per le imprese della moda. Confartigianato, Mise: opportunità anche per le aziende isolane. CONDIVIDI SU:. . . . . . . . . . . Cagliari, 23 set. (askanews)

Il settore della Moda in Sardegna a metà dello scorso anno, registrava 336 attività con ben 273 realtà artigiane; queste ultime offrivano lavoro a 547 addetti. Sono questi i numeri del fashion sardo che, poco tempo fa, sono stati analizzati nel rapporto elaborato dall’Ufficio Studi di Confartigianato Imprese Sardegna sui dati Istat 2020, dal titolo “Imprese e artigianato della Moda in Sardegna”. (Corriere dell'Economia)

Per tale motivo, l’entità del contributo potrebbe essere incerta. L’entità del bonus potrebbe essere inferiore. Come già detto, le risorse disponibili sono limitate. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr