Capri, l’autista del bus morto aveva 33 anni. La compagna aspetta un figlio

Capri, l’autista del bus morto aveva 33 anni. La compagna aspetta un figlio
Il Fatto Vesuviano INTERNO

“Alla famiglia di Emanuele – dice commosso De Rosa – vogliamo esprimere il nostro cordoglio e la nostra vicinanza”

Si chiamava Emanuele Melillo, il 33enne autista dell’Atc alla guida del minibus uscito fuori strada e precipitato da un’altezza di circa 5 metri questa mattina a Capri.

Ancora da definire le cause dell’incidente, non si esclude che Melillo sia stato colto da malore.

“Era stimato e benvoluto da tutti”, dichiara il sindaco di Capri Marino Lembo, che ha espresso il suo cordiglio alla famiglia del giovane autista. (Il Fatto Vesuviano)

Su altri media

L'Ospedale del Mare si è subito attivato fin dall'inizio per dare il massimo supporto. Gli 8 pazienti con probematiche meno gravi, nonostante la valutazione di ricovero per l’osservazione conseguenziale all’incidente, lo hanno rifiutato (Fanpage.it)

Capri bus nella scarpata : la vittima è di Napoli

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Bus precipitato a Capri, morto l’autista: 19 i feriti, due gravi trasferiti a Napoli. Delle persone coinvolte nell’incidente quattro sono di nazionalità francese e libanese Napoletano, 41 anni, pendolare che ogni mattina dal centro storico si spostava a Capri, Emanuele Melillo, e’ l’autista morto nell’incidente sull’isola Azzurra. (Cronache della Campania)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr