I medici di Wuhan senza tute, costretti a indossare pannoloni

AGI - Agenzia Italia AGI - Agenzia Italia (Esteri)

Molti sono costretti a lavorare con il pannolone perché non hanno possibilità di andare in bagno durante il servizio, non avendo sufficienti tute da poter cambiare.

"Mi ha mandato un video in cui si vede all'interno di un'ambulanza con otto pazienti sospettati di essere contagiati.

Su altri media

Lo ha confermato un funzionario del governo giapponese precisando che i passeggeri resteranno negli alloggi preposti fino alla fine della quarantena, il 19 febbraio. Cresce il bilancio delle vittime del coronavirus: i numeri noti ora parlano di 1.383 morti e oltre 4.800 nuovi contagi nella sola provincia di Hubei (ItalyNews.it)

Prosegue la caccia ai responsabili del presidente cinese e segretario generale del Partito comunista cinese. Il ministro della Salute nipponico. Katsunobu Kato ha confermato l’accertamento di altri 44 casi di coronavirus sulla nave da crociera Diamond Princess, nella baia di Yokohama (L'HuffPost)

Questi numeri sono aumentati anche perché è stato adottato un nuovo criterio di monitoraggio. Il numero di morti totali ha raggiunto quota 1367, mentre gli infetti sono 59,804, secondo i dati ufficiali del governo cinese. (CinaOggi)

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Febbraio 2020, 13:11. Il volo speciale che riporterà in Italia Niccolò dovrebbe partire domani dall'Italia alla volta della Cina e rientrare sabato. (Leggo.it)

Coronavirus, Il Ballo Dei Pazienti A Wuhan. Coronavirus, Spray In Molte Citta Della Cina. Coronavirus, Cure Forzate Per Chi Rifiuta La Quarantena. Due Casi Di Coronavirus Confermati In Italia. Coronavirus, Insulti A Turisti Cinesi A Firenze Nel suo racconto "filtrato" emergono però delle notizie che raccontano una situazione diversa. (Panorama)

In precedenza, lo stesso club aveva annunciato una donazione di 300 mila mascherine al capoluogo dello Hubei per sostenere la lotta contro l’epidemia. Non dovremmo ingigantire l'impatto del virus: tutti concordano sul fatto che la SARS fu molto più grave. (Radio Cina Internazionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr