Chelsea-Juventus, Rudiger come Danilo: Marelli non ha dubbi

Chelsea-Juventus, Rudiger come Danilo: Marelli non ha dubbi
Calciomercatonews.com SPORT

Rudiger come Danilo: l’ex arbitro Luca Marelli chiarisce l’episodio del tocco di mano del difensore tedesco durante Chelsea-Juventus. Crollo della Juventus a Stamford Bridge.

La Juve ha protestato particolarmente per via di un tocco di mano di Rudiger in area, che ha facilitato il vantaggio dei ‘Blues’.

Sull’episodio è intervenuto l’ex arbitro Luca Marelli sul proprio profilo Twitter, chiarendo ogni dubbio. (Calciomercatonews.com)

Ne parlano anche altri giornali

Il tocco, influente, non viene giudicato volontario: il tocco di braccio viene automaticamente dichiarato fallo se a toccare il pallone è il giocatore autore del gol. Chelsea-Juve sarà arbitrata dal serbo Srdjan, assistito dai connazionali Uros Stojkovic e Milan Mihajlovic. (ilBianconero)

“Piena, pienissima di Morata”, “Morata ha gli stop rotti”, “Madonna santa morata non ha tenuto un pallone, uno” continuano i tifosi della Juve. Il Chelsea chiude in vantaggio meritatamente con il gol di Chalobah in mischia, nonostante le proteste bianconere per un fallo di mano di Rudiger. (CalcioMercato.it)

Adesso vedremo se nel secondo tempo Allegri deciderà di cambiare qualche titolare magari inserendo un nuovo centrocampista vista la non certe perfetta (per adesso) performance di Bentancur. (JuveLive)

Alex Sandro torna titolare: Allegri punta su di lui per Chelsea Juve

Quello che ha mandato su tutte le furie i tifosi bianconeri, che si sono immediatamente scatenati, è stato anche il fatto che l’arbitro non sia andato a rivedere l’azione. Chelsea-Juventus, i social sono scatenati per il gol del vantaggio della formazione di Tuchel: ecco quello che è successo. (Il Veggente News)

All’intervallo c’è chi ammette: “Mano o non mano Juve insufficiente, fisicamente sovrastata ed inesistente. Qualcuno scrive: “Fate uscire Bentancur”, “Beh, si è visto che Bentancur ha imparato molto dalla partita col Porto dell’anno scorso”. (Virgilio Sport)

Allegri punta di nuovo su di lui. L’allenatore della Juve non aveva grosse altre alternative, visti gli infortuni di Danilo e De Sciglio e l’esclusione di Pellegrini dalla lista della Champions League decisa ad inizio stagione (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr