Evento-esperimento a Liverpool con 6 mila persone in discoteca senza distanziamento: le foto

Evento-esperimento a Liverpool con 6 mila persone in discoteca senza distanziamento: le foto
Più informazioni:
Corriere della Sera ESTERI

I partecipanti hanno ballato in discoteca, ai magazzini Bramley-Moore Dock, e hanno bevuto e cantato senza distanziamento e senza mascherina, ma si sono sottoposti a un tampone prima e dopo la serata.

Ecco le immagini (Getty)

E gli eventi-test culmineranno il 15 maggio allo stadio di Wembley, dove una folla di 21 mila persone, pari a un quarto della capacità della struttura, guarderanno la finale della FA Cup di calcio. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

L’iniziativa, come riporta Ansa, dura due giorni e prevede l’ingresso di tremila persone a sera sulla pista da ballo. In futuro, il governo britannico ha intenzione di testare anche altri eventi dal vivo: gare sportive, spettacoli teatrali, conferenze, proiezioni cinematografiche (Virgilio Notizie)

L’iniziativa, che dura due giorni e prevede l’ingresso di 3 mila persone a sera sulla pista da ballo, fa parte di un esperimento per testare come possono essere organizzati eventi di grandi dimensioni. (Corriere del Ticino)

Una serata in discoteca come una volta, senza mascherine, senza distanziamento sociale. Solo balli scatenati e voglia di tornare alla normalità. (L'HuffPost)

Liverpool, l'esperimento in discoteca: 3 mila persone (testate) senza mascherina

"È stranissimo essere di nuovo in mezzo a così tanta gente e senza mascherine, senza distanziamento sociale. È come se l'ultima volta fosse stata l'altro ieri e allo stesso tempo è come se fosse passata un'eternità", spiega una giovane (Euronews Italiano)

Dopo il concerto di Barcellona, nel Regno Unito si torna alla "normalità" con l'apertura di una sala dedicata alla musica dance che, per due giorni, ospiterà circa 3mila persona a sera. Non sono previsti obblighi di mascherine ma i partecipanti devono sottoporsi al tampone e dimostrare il risultato negativo prima dell'ingresso. (iLMeteo.it)

Non sono previsti obblighi di mascherine ma i partecipanti devono sottoporsi al tampone e dimostrare il risultato negativo prima dell'ingresso Dopo il concerto di Barcellona, nel Regno Unito si torna alla "normalità" con l'apertura di una sala dedicata alla musica dance che, per due giorni, ospiterà circa 3mila persona a sera. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr