Lazio, D’Amato (assessore alla Salute): “Terza dose? Partiremo coi trapiantati, sono circa…

Lazio, D’Amato (assessore alla Salute): “Terza dose? Partiremo coi trapiantati, sono circa…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

“Per la terza dose di vaccino stiamo già contattando i trapiantati di organo solido che nel Lazio sono circa 5mila.

Siamo in attesa della circolare ministeriale dove, oltre ai trapiantati, verranno definiti anche gli altri soggetti, per esempio gli immunodepressi.

Lo ha dichiarato l’assessore alla Salute della Regione Lazio, Alessio D’Amato, a margine di un incontro a Roma per la partenza dei test salivari per gli studenti

Al momento stiamo reclutando i trapiantati perché sono coloro che hanno un minor tasso di anticorpi e un richiamo aumenta la capacità di prevenzione e sicurezza nel caso venissero a contatto con la malattia”. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri media

In partenza, sarà il personale sanitario della Roma 4 a guidare alunni e insegnanti, mentre più avanti, con l’aiuto di un video tutorial la somministrazione del campione potrà essere eseguita a casa in autonomia Come avverrà la somministrazione dei tamponi? (Bignotizie.it)

Ritorno a scuola, al via i test salivari a campione per il controllo dell’epidemia. Tutto quello che c’è da sapere Di. Tornano oggi a scuola gli studenti di gran parte d’Italia, Verranno effettuati anche dei test salivari a campione. (Orizzonte Scuola)

Roma, il primo giorno di scuola: nel Lazio 720mila studenti al via. Come funziona il test. Ogni provetta contenente un tampone è contrassegnata da un codice che identifica ogni singolo ragazzo che ha dato il consenso. (ilmessaggero.it)

Regione Lazio, D'Amato: «Terza dose vaccino? Stiamo già reclutando trapiantati»

In base alle nuove regole, poi, anche i genitori che entrano negli istituti sono tenuti ad avere il green pass e i trasgressori devono essere multati dai presidi. Oggi si ritorna fra i banchi in 9 Regioni e una Provincia autonoma – A fine mese partiranno i test salivari – Debutta oggi la piattaforma per controllare i green pass. (FIRSTonline)

La fascia di età scelta è quella under 12 per la quale non è stato ancora autorizzato il vaccino. Fondamentale fare presto: lo scorso anno, infatti, le asl non riuscirono a tracciare i contagi tra gli studenti e andarono in tilt, con intere scuole chiuse per quarantene a catena. (Leggo.it)

«Noi stiamo reclutando i trapiantati, siamo in attesa della circolare ministeriale in cui oltre ai trapiantati vengano definiti gli altri soggetti come gli immunodepressi ed altri», ha fatto sapere martedì Alessio D'Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr