Ci siamo: Green pass solo a vaccinati e guariti, restrizioni solo ai no vax

Ci siamo: Green pass solo a vaccinati e guariti, restrizioni solo ai no vax
La voce di Rovigo INTERNO

Obbligo vaccinale per la terza dose.

Terza dose ai 18enni

Il premier Mario Draghi ha presentato, nel corso della conferenza stampa tenuta in serata, il provvedimento riguardante il Super Green Pass.

Durata del Green Pass.

Il Super Green Pass.

(La voce di Rovigo)

La notizia riportata su altri giornali

Il Super Green pass varrà dal 6 dicembre al 15 gennaio, ma le misure potranno essere poi prorogate, secondo quanto riportato dall’Ansa. Non si potrà più accedere agli impianti sportivi, stadi e palazzetti, semplicemente con un tampone negativo. (IlNapolista)

Green pass base (col tampone) allargato ad alberghi e trasporto locale. Confermata la riduzione della durata del green pass da 12 a 9 mesi. (Cronache Maceratesi)

L'estensione dell'obbligo riguarderà anche la dose aggiuntiva. Ci sarà possibilità di prenotare la terza dose già a cinque mesi. Ma uil Green pass rafforzato eviterà restrizioni anche in zona gialla o arancione». (L'Arena)

Super green pass: siamo i “migliori” ma perseguitiamo i non vaccinati

“Il green pass fino ad oggi durava 12 mesi, il Comitato tecnico scientifico ha indicato in 9 mesi la durata idonea sulla base della capacità di tenuta del vaccino. Il rafforzamento del green pass serve ad evitare chiusure e riduzioni di capienze” (BaraondaNews)

Lo dice al Corriere della Sera l’immunologo Francesco Le Foche che, riguardo al Natale che dobbiamo aspettarci, aggiunge di non voler essere “catastrofista, non è questo il momento di esserlo. Stiamo vivendo come ai tempi di Tucidide nella guerra del Peloponneso, durante quell'orribile pestilenza dove perse la vita anche Pericle. (Sky Tg24)

Già in zona bianca, il super green pass servirà per accedere a tutte le attività ludiche e ricreative, come bar, ristoranti, cinema, discoteche, feste, cerimonie pubbliche e teatri. Per super green pass si intende il lasciapassare ottenuto esclusivamente con vaccino o guarigione, escludendo dunque chi fino ad oggi si faceva un tampone ogni due giorni. (Nicola Porro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr