Alessandra Severini Nessuna deroga all'obbligo di Green Pass per accedere ai

Alessandra Severini Nessuna deroga all'obbligo di Green Pass per accedere ai
Leggo.it INTERNO

Ci sarà un responsabile delle verifiche dei Green Pass che avverranno scansionando il Qr code tramite l'app VerificaC19 proprio come avviene nei ristoranti o nei cinema.

Green pass obbligatorio dal 15, la dipendente comunale no vax: «Tra malattie e ferie sto a casa fino a dicembre.

In nessun caso le verifiche potranno prevedere la raccolta e conservazione dei dati dell'intestatario (data del vaccino, guarigione dal Covid-19 o tamponi effettuati). (Leggo.it)

Su altri media

Sono esentati dal Green pass tutti coloro che non possono vaccinarsi Mercoledì 13 Ottobre 2021, 00:10. RIETI - Qualcuno, prima o poi, ci dirà quanti sono i lavoratori del Reatino che, dal 15 ottobre, rischieranno di rimanere a casa - senza stipendio - perché inottemperanti rispetto all’obbligo di esibire il Green pass (foto d’Archivio)? (ilmessaggero.it)

Infatti il lavoratore che accede al luogo di lavoro senza green pass è soggetto, con provvedimento del Prefetto, a una sanzione amministrativa che va da 600 a 1.500 euro. A cura di Annalisa Girardi. Mario Draghi ha firmato il Dpcm che definisce le modalità di verifica del Green Pass sul luogo di lavoro. (Fanpage.it)

Incaricati dei controlli sono i coordinatori d’ambito e i responsabili delle aree organizzative autonome, che potranno delegare uno o più soggetti. Il personale privo di Green Pass sarà considerato assente ingiustificato fino alla presentazione della certificazione. (News In Quota)

Green pass, Draghi firma il Dpcm: nella pubblica amministrazione niente contributi e ferie per assenze ingiustificate

Nei chiarimenti di Palazzo Chigi si afferma inoltre che al di là dell’app VerificaC19 saranno anche rese disponibili delle specifiche funzionalità per consentire appunto il controllo quotidiano e automatizzato dei Green Pass. (L'Occhio)

Il Dpcm Green Pass, come riporta Today, prevede che i soggetti sprovvisti di certificazione verde dovranno essere allontanati dal posto di lavoro. Dal 15 ottobre chi non ha la certificazione verde dovrà essere allontanato dal luogo di lavoro. (ArezzoNotizie)

È quanto emerge dalle linee guida per i controlli sul green pass nelle pubbliche amministrazioni dei ministri Renato Brunetta e Roberto Speranza adottate oggi dal Presidente del Consiglio Mario Draghi con Dpcm. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr