"Bianco rosso e Verdone", a 40 anni di distanza il miglior film di Verdone

Liberoquotidiano.it CULTURA E SPETTACOLO

Vai al blog. 02 aprile 2021 a. a. a. BIANCO ROSSO E VERDONE. Cine34 ore 21.

Tra gli altri, un emigrato meridionale, un giovanotto bamboccione con nonna petulante, un padre pignolissimo detestato dalla moglie ma adorato dai pignolissimi figli.

PERCHÈ VEDERLO. Perché a 40 anni di distanza rimane il miglior film di Verdone

Con Carlo Verdone, Lella Fabrizi, Angelo Infanti.

Autore di tre dizionari: Dizionario dei film (dal 1978 al 1990); Tutti i film (dal 1991 al 1999); Dizionario della tv (1993). (Liberoquotidiano.it)

Ne parlano anche altri giornali

Vita privata. Nel 1980 e Carlo ha sposato Gianna Scarpelli, ma nel 1996 i due si sono separati. E’ cognato di Christian De Sica, con il quale tra l’altro è stato compagno di banco al liceo, visto che l’attore ha sposato sua sorella Silvia Verdone (ControCopertina)

La Scarpelli ha recriminato a Carlo Verdone di essere lontano dai figli a causa dei molteplici impegni lavorativi. Gianna Scarpelli, l’ex moglie di Carlo Verdone è stata anche la sua segretaria. “all’inizio un po’ di schermaglie ci sono state. (Metropolitan Magazine )

Dopo la separazione, nel 2000, Verdone si è preso una lunga pausa dal mondo del cinema proprio per stare vicino ai due ragazzi. Giulia è la primogenita di Carlo Verdone, nata nel 1986. (Metropolitan Magazine Italia)

Vita da Carlo sarà una produzione originale di Amazon Italia in cui la star del cinema italiano interpreterà se stesso per raccontare la propria vita e carriera, in una versione romanzata. Il progetto, composto da dieci episodi, è stato ideato da Nicola Guaglione, Menotti e Carlo Verdone, mentre nel team della produzione ci saranno Aurelio e Luigi De Laurentiis con Filmauro. (BadTaste.it TV)

Dalle pagine de Il Messaggero si è appreso che lo storico bar dove fu girato il film Troppo Forte sta cadendo in rovina ed è preso di mira dai vandali. (Ciak Magazine)

Si è appena concluso il restauro conservativo del monumento dedicato a Carlo Cattaneo di via Santa Margherita. L’ambito del monumento è stato, infine, riordinato con la ripulitura della cancellata che delinea l’area verde in cui si trova. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr