Torino, il destino di Belotti legato ad un altro bomber: ecco dove andrà

Torino, il destino di Belotti legato ad un altro bomber: ecco dove andrà
Torino Granata SPORT

In testa ci sarebbe il Milan che però oltre ad una certa cifra non vuole andare e lo stesso discorso vale per la Roma.

E così, una volta piazzato Vlahovic, partirà l'assalto al capitano del Toro

Sarà il valzer delle punte ad animare la prossima sessione del mercato estivo e in Serie A i nomi caldi sono sempre gli stessi.

Così è pronto ad inserirsi l'Atletico Madrid che invece quei soldi li può investire. (Torino Granata)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Toro-Juve, moviola CorSport: "Fabbri clamoroso su Mandragora, De Ligt-Belotti non da VAR". Rimane dunque il dubbio, che non sussiste invece per quel che concerne il giallo per simulazione a Bernardeschi: ineccepibile, in quel caso, la decisione dell'arbitro Fabbri. (TUTTO mercato WEB)

Il fallo fischiato dal direttore di gara, che probabilmente non c'era, non doveva essere in alcun modo oggetto di contrattazione: "Altrimenti bisognerebbe ammettere che ha ammonito per inerzia, e il discorso scivolerebbe su un terreno minato" (TUTTO mercato WEB)

Urbano Cairo ha poi aggiunto: "Nessuna partita è semplice, ma se giochiamo con il giusto atteggiamento possiamo fare certamente bene. Urbano Cairo, dopo il derby, ha parlato con i giornalisti presenti all'Olimpico di Torino: "Posso dire che abbiamo disputato una buonissima partita. (AreaNapoli.it)

Moviola Torino-Juve, l'analisi del contatto tra De Ligt e Belotti

Il Torino ha "rischiato" davvero di battere la Juventus di Pirlo Perché non è una valutazione “oggettiva” sbagliata (un angolo, una rimessa laterale, un fallo non commesso) ma è una valutazione “soggettiva” che spetta solo all’arbitro". (AreaNapoli.it)

Galbiati ha indossato la maglia granata dal Il direttore tecnico bianconero Pierpaolo Marino ha commentato sul canale ufficiale dell'Udinese la sconfitta di ieri. Tre terzini destri, nessuna conferma sicura in vista della prossima stagione. (Torino Granata)

E’ Bremer che tiene in gioco Ronaldo sul tocco di Chiellini, anche in maniera netta, è il VAR che corregge l’assistente Meli La spiegazione del contatto tra De Ligt e Belotti. Non c’è una sola verità sull’episodio De Ligt-Belotti, anzi, forse una c’è: non è un episodio da VAR. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr