ktm 1290 super duke rr - Dueruote

ktm 1290 super duke rr - Dueruote
Dueruote SCIENZA E TECNOLOGIA

La 1290 Super Duke RR è equipaggiata con una forcella a cartuccia chiusa WP APEX PRO 7548 completamente regolabile, abbinata a un ammortizzatore di sterzo regolabile WP APEX PRO 7117, mentre il monoammortizzatore di serie è stato sostituito con un APEX PRO 7746, realizzato su misura per la moto.

Nella costruzione della 1290 Super Duke RR si è fatto largo uso della fibra di carbonio, che è stata modellata per ridurre il peso e dare maggior carattere alla moto. (Dueruote)

Se ne è parlato anche su altre testate

Esteticamente molto simile al prototipo presentato in occasione di Eicma 2019, la nuova “Beast” è più leggera, performante e preziosa. Vediamola più nel dettaglio.A spingerla ci pensa il bicilindrico LC8 da 1.301 cm, 180 CV di potenza e 140 Nm di coppia. (InSella.it)

I cerchi forgiati montano pneumatici a massima aderenza Michelin Power Cup2, che aumentano notevolmente la disinvoltura della KTM 1290 SUPER DUKE RR nelle curve, in pista come su strada. La nuova moto verrà commercializzata in soli 500 esemplari, preordinabili online al prezzo di 25.690 euro. (Crazywheels.it)

Niente zavorrina con la nuova Super Duke RR, con lei si guida esclusivamente da soli. Elettronica. Da quasi un decennio le moto di Mattighofen sono un vero e proprio riferimento in quanto ad elettronica ed ovviamente la KTM 1290 Super Duke RR non fa eccezione. (Red-Live)

Articolo precedente La nuova KTM 1290 Super Duke RR

Nuovo anche il terminale di scarico Akrapovič, realizzato in titanio e con fondello del silenziatore in fibra di carbonio. Dopo le prime indiscrezioni e le foto spia, finalmente KTM ha tolto i veli alla nuova 1290 Super Duke RR 2021, la versione “cattiva”, della già cattiva muscle naked di Mattighofen. (Motociclismo.it)

Oggi, con il politically correct che dilaga sempre più, KTM ribadisce la sua indole di azienda con i cosiddetti “contro” e presenta questa speciale versione della Super Duke chiamata RR (l'avevamo già paparazzata in giro). (InMoto)

La nuova #moto annuncia il suo arrivo con un ruggito reso ancora più distintivo dal leggero silenziatore AKRAPOVIČ “SLIP-ON LINE” realizzato in titanio e con fondello del silenziatore in fibra di carbonio Nella costruzione della #ktm #1290superdukerr si è fatto largo uso della fibra di carbonio, che è stata sapientemente modellata per ridurre il peso e dare maggior carattere alla #moto. (Il Tabloid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr