Londra archivia il Green pass: verso l’abolizione del certificato vaccinale dal 26 gennaio

Londra archivia il Green pass: verso l’abolizione del certificato vaccinale dal 26 gennaio
Approfondimenti:
Open ESTERI

Il certificato vaccinale, introdotto prima di Natale e necessario per accedere a discoteche ed eventi, dovrebbe essere abolito dal 26 gennaio, quando il governo si riunirà per discutere le misure anti-Covid.

«Stracciatelo».

È il consiglio che il quotidiano conservatore Spectator dà ai suoi lettori sul Green pass all’inglese.

Il numero di casi giornalieri sta gradualmente diminuendo dal 5 gennaio scorso, e anche i ricoveri sono in calo

L’esperimento del Green pass è stato piuttosto travagliato, e ha incontrato la resistenza di buona parte dei deputati conservatori e liberal-democratici. (Open)

La notizia riportata su altri media

Il governo britannico va verso l’eliminazione del pass vaccinale in Inghilterra, introdotto un mese fa solo per gli ingressi alle discoteche e agli eventi di massa. (Corriere del Ticino)

Green Pass, il Regno Unito verso l’eliminazione del certificato Di. Il governo britannico va verso l’eliminazione del green pass in Inghilterra, introdotto un mese fa solo per gli ingressi alle discoteche e agli eventi di massa. (Orizzonte Scuola)

Regno Unito verso l’eliminazione del Green pass, resterà solo l’obbligo di mascherina al chiuso - L'Unione Sarda.it

14 Gennaio 2022 18:37. Infine, il governo britannico pensa anche di abbandonare l’indicazione dello smart working, altra misura prevista dalle restrizioni del piano B, mentre resterebbe quella per l’uso delle mascherine per trasporti pubblici e negozi (StrettoWeb)

Si pensa anche di abbandonare l’indicazione allo smart working, altra misure prevista dal piano B. Così resterebbe solo l’obbligo di mascherine per i luoghi al chiuso, visto che all'aperto in Gran Bretagna non è mai stata obbligatoria. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr