Cartabia al Tribunale Napoli Nord: domani la visita del ministro

Cartabia al Tribunale Napoli Nord: domani la visita del ministro
Cronache della Campania INTERNO

Cartabia si informerà presumibilmente sul funzionamento del Palazzo di giustizia costituito otto anni fa (settembre 2013), ma già divenuto uno dei più importanti, visto che abbraccia territori storicamente molto problematici, come parte del Casertano, in particolare l’Agro Aversano, e l’area nord di Napoli, caratterizzati dalla presenza della criminalità organizzata e da un forte degrado ambientale; quasi tutti i comuni del circondario di Napoli Nord ricadono nella cosiddetta Terra dei Fuochi. (Cronache della Campania)

La notizia riportata su altri giornali

Lo ha sottolineato il ministro della Giustizia, Marta Maria Carla Cartabia, nel corso di un convegno presso la Corte d’Appello di Firenze. Le proposte che abbiamo fatto non si basano su idee astratte” (askanews)

Poi la consigliera de Gennaro pone l’attenzione sull’approccio metodologico circa la formulazione del bilancio presentato ieri. Il Sail GP è stata invece una partita giocata tutta tra il Sindaco, alcuni assessori e i vertici del Grand Prix internazionale (Tarantini Time)

Il testo approvato non coincide con la proposta originaria. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Marta Maria Carla Cartabia, nel corso di un convegno presso la Corte d'Appello di Firenze. (Yahoo Finanza)

Giustizia La riforma è frutto di una responsabilità condivisa (Cartabia)

Ma si tratta di interventi troppo complessi per essere risolti entro agosto, quando il premier Mario Draghi vorrebbe la legge approvata. Ma le attenzioni oggi erano tutte sull'incontro di oggi a Palazzo Chigi tra il premier e il leader M5S Giuseppe Conte. (Italia Oggi)

Così la ministra della Giustizia Marta Cartabia, intervenendo a Firenze a una tavola rotonda su ‘Efficienza, celerità, qualità. Visita della ministra della Giustizia Marta Cartabia a Firenze a una tavola rotonda su ‘Efficienza, celerità, qualità. (Controradio)

Il testo approvato non coincide con la proposta originaria. (askanews) – “Se proprio dobbiamo ricorrere a degli slogan, alle frasi fatte del linguaggio mediatico, più che di ‘riforma Cartabia potremmo parlare di “mediazione Cartabia” ed è frutto di una responsabilità condivisa”. (askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr