Tesla, novità per la modalità sentinella. Le immagini si potranno vedere live da app

HDmotori ECONOMIA

La "modalità sentinella" è una funzionalità molto apprezzata da parte dei possessori di una Tesla in quanto permette di monitorare le attività sospette che si verificano attorno all'auto mentre è parcheggiata.

In questo modo, gli utenti potranno verificare da remoto se effettivamente c'è un reale pericolo per la loro vettura.

La modalità sentinella, infatti, può scattare anche solo se qualcuno si avvicina a guardare da vicino l'auto

La Live Camera è crittografata end-to-end e Tesla non può accedervi. (HDmotori)

Se ne è parlato anche su altri media

Niente male anche i risultati raggiunti da Tesla Model Y, con 8.926 unità vendute a settembre. Settembre 2021, mese di grandioso successo per la Tesla Model 3. (Virgilio Motori)

Ciò ha permesso alla Model 3 di aumentare del 50% le vendite rispetto a settembre 2020, praticamente unico modello in classifica a segnare un incremento. Nella graduatoria guidata da Volkswagen con 207mila auto immatricolate (-29,7% rispetto a settembre 2020), Tesla raggiunge il nono posto con 34mila auto (Yahoo Finanza)

Inoltre, per Hertz, è solo il primo passo verso la rivoluzione della flotta aziendale. Tuttavia, non vediamo un entrata conveniente per gli investitori Tesla ora, abbiamo individuato un trade valido per le azioni Hertz, che hanno registrato un balzo dopo la notizia e hanno chiuso in salita del 9,40%. (Investing.com)

Una volta acquistato, l’upgrade sarà disponibile sfruttando gli aggiornamenti over-the-air proposti da Tesla attraverso la connessioni Wi-Fi o LTE e andrà a modificare il nome della mappatura della modalità accelerazione, che quindi cambierà da “Standard” a “Sport”. (Info Motori)

2 ' di lettura. Giovedì l’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) ha avuto un rialzo dello 0,7%, ma ciò non dovrebbe sorprendere gli investitori che prestano molta attenzione al calendario. (Benzinga Italia)

Ancora, per agevolare l’utilizzo, Hertz ha promesso una prenotazione più rapida con una funzione specifica per auto elettriche sulla sua applicazione Le 100.000 Tesla Model 3 di Hertz saranno disponibili inizialmente negli aeroporti in cui Hertz opera, per poi arrivare entro la fine del 2022 in tutti i punti vendita di Stati Uniti ed Europa. (Quotidiano Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr