Astrazeneca raccomandato da Aifa per over 60, ma le Regioni vanno avanti con gli open day per i giovani

Astrazeneca raccomandato da Aifa per over 60, ma le Regioni vanno avanti con gli open day per i giovani
Il Fatto Quotidiano SALUTE

Ancora più netto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia: “Noi confermiamo che non facciamo gli open day per gli under 60 con AstraZeneca e Johnson&Johnson”.

La comunità scientifica, aggiunge, “avrebbe dovuto parlare con una solo voce sul vaccino AstraZeneca e non lasciare alle raccomandazioni.

La Lombardia, ad esempio, finora non ha mai organizzato open day e la vice-presidente Letizia Moratti ha confermato che non ce n’era sarà bisogno, nemmeno per i maturandi. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri giornali

Di Dio Via S. Magno, 5 - Fondi (Latina) sabato e domenica dalle 19.00 alle 24.00. ASL RIETI. Caserma Verdirosi, Piazza Beata Colomba - Rieti, sabato e domenica, dalle 8.00 alle 22.00. . ASL VITERBO Quale vaccino. (ilmessaggero.it)

Le prossime date di apertura delle prenotazioni riguardano:. Da martedì 8 giugno alle 24:00 fascia d’età 34-30 (nati 1987-1991). Da giovedì 10 giugno alle 24:00 fascia d’età 29-25 (nati 1992-1996). Domenica 13 giugno alle 24:00 fascia d’età 24-17 (nati 1997-2004). (Fanpage.it)

Nella giornata di domenica, è stata sottoposta a un intervento di neuroradiologia per rimuovere meccanicamente il trombo. È stata sottoposta ad esami: tac cerebrale ed esame neurologico entrambi negativi. (Primocanale)

Vaccino Astrazeneca e trombosi, open day per i giovani ma Aifa il 26 maggio ricordava che è raccomandato…

Chi ha effettuato la prima dose di Astrazeneca fra il 12 e il 13 aprile può anticiparla giovedì 10 giugno secondo ordine alfabetico: cognome A- K dalle 9 alle 13; cognome L-Z dalle 15 alle 19. Domani e giovedì 10 giugno due giornate dedicate alle anticipazioni delle seconde dosi con vaccino Astrazeneca. (Ruvolive.it)

«Per andare incontro alle diverse esigenze individuali, anche in vista dell’estate, ASL Bari dà la possibilità agli utenti che hanno ricevuto la prima dose di vaccino Astrazeneca ad aprile di anticipare la somministrazione della seconda tra domani e giovedì». (GiovinazzoLive.it)

Motivo per cui nei centri vaccinali il vaccino Astrazeneca continua a essere somministrato agli over 60. Comunque in Italia “al 26 aprile sono stati riportati 34 casi di trombosi venose in sedi atipiche, 18 delle quali associate a trombocitopenia (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr