RTX DAY: centinaia di GeForce RTX 3000 disponibili sabato grazie a NEXT e ZOTAC

RTX DAY: centinaia di GeForce RTX 3000 disponibili sabato grazie a NEXT e ZOTAC
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Il tutto condito da un drastico aumento dei giochi con supporto DLSS, vera arma segreta delle schede di ultima generazione.

ha deciso di ripetere l'iniziativa RTX DAY questa volta in partnership con ZOTAC che sabato 16 ottobre, tra due giorni, metterà in vendita centinaia di schede ZOTAC GeForce RTX 3000 presso due punti vendita NEXT situati in Lombardia.

Dopo l'inevitabile successo della prima edizione dell'RTX DAY, ecco tornare una nuova occasione per acquistare una GeForce RTX di ultima generazione, con prezzi a partire da 399 euro per la ZOTAC GeForce RTX 3060 Twin Edge OC. (Multiplayer.it)

Ne parlano anche altri media

L’evento nasce grazie alla collaborazione tra NVIDIA e ZOTAC, che renderanno disponibili centinaia di schede in due negozi NEXT situati in Lombardia. I due negozi NEXT dove si svolgerà, sabato 16 ottobre, il secondo RTX Day sono:. (TuttoTech.net)

Vediamo anche quali modelli saranno protagonisti della vendita speciale:. Da quanto comunicato da NVIDIA, nei due punti vendita che vi abbiamo indicato saranno rese disponibili centinaia di schede video ZOTAC GeForce RTX Serie 30. (SmartWorld)

Dopo il successo della prima edizione, svoltasi solo poche settimane fa in collaborazione con Asus e Mediaworld, si ripete nuovamente l’iniziativa del RTX Day, giornata in cui Nvidia rende disponibili scorte selezionate delle GPU GeForce RTX Serie 30. (Tom's Hardware Italia)

RTX 3080 con 12GB in arrivo a gennaio? Spuntano nuove conferme

3DCenter aveva anche fatto un esempio su come questo fattore andava a infliggere sul prezzo finale del prodotto. Ciò nonostante, anche questo prodotto potrebbe venir colpito dalla scarsa disponibilità di componenti (Gametimers)

Non si tratta ovviamente di un prezzo contenuto, ma è anche uno dei modelli più potenti di scheda video RTX serie 30 attualmente in circolazione. Lo store è il solito della volta precedente, LDLC, suggerito dalla stessa NVIDIA Italia. (SmartWorld)

Nel post, inoltre, vengono nominate anche le GPU GA102-350 (GeForce RTX 3090 Ti), GA104-401 (GeForce RTX 3070 Ti 16GB) e TU106-300 (GeForce RTX 2060 12GB). Già da parecchio tempo stanno circolando voci sempre più insistenti relative a una nuova variante della scheda grafica GeForce RTX 3080 di NVIDIA con un maggiore quantitativo di VRAM a bordo. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr