Serie A - Inter-Napoli 3-2, 5 verità: giornata perfetta per Inzaghi, infortunio Osimhen inceppa la rincorsa scudetto

Eurosport.it SPORT

Serviva lo squillo e finalmente per gli interisti è arrivato: il successo contro la capolista, imbattuta fino all’ultimo turno e arrivata a San Siro con solamente quattro gol subiti, arriva al momento giusto.

: in quell’occasione, il 19 dicembre a San Siro, almeno una delle due (o entrambe, in caso di pareggio) perderà punti.

Inter-Napoli, match valido per la 13esima giornata di Serie A 2021-22 disputato a San Siro, si è concluso sul punteggio di 3-2. (Eurosport.it)

Su altre testate

So di calciare bene i rigori, ho fatto tanti gol dal dischetto Sapevamo fosse una partita difficile perché loro pressano alto, ma abbiamo giocato molto bene. (Napoli Magazine)

L'argentino con un colpo da biliardo fa 3-1 e si sblocca. Andiamo a vedere i migliori (e nessun peggiore) tra le fila nerazzurre: (passioneinter.com)

Spalletti, invece, porta con sé il rammarico per un primo tempo non all’altezza. Spalletti: “Partita di livello, ma poco coraggio nel primo tempo”. (Quotidiano.net)

Allenatore: Inzaghi. Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. Roma). VAR: Aureliano. Ammoniti: Osimhen (N), Koulibaly (N), Rrahmani (N), Calhanoglu (I), Inzaghi (dalla panchina, I). (CalcioMercato.it)

Dove, è giusto ricordare, il Napoli ha dovuto fare a meno di Oshimen uscito malconcio da uno scontro di gioco (CalcioNapoli24)

Viveva con le sue regole: a volte si divertiva a dare la caccia ad altre persone con il suo accendino” Spesso elogiato sul campo, frequentemente criticato dal punto di vista personale. (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr