Tim Wu, il 'padre della net neutrality', possiede oltre 1 milione di dollari in Bitcoin

Tim Wu, il 'padre della net neutrality', possiede oltre 1 milione di dollari in Bitcoin
Cointelegraph Italia ECONOMIA

Stando a un report pubblicato lunedì da Politico, Tim Wu, assistente speciale per la politica tecnologica e sulla concorrenza del presidente nel National Economic Council, possiede oltre 1 milione di dollari in Bitcoin.

Sembra che Wu abbia tra 1 e 5 milioni di dollari in Bitcoin, e tra 100.000$ e 250.000$ in FIL.

Ad agosto 2017, Wu è intervenuto durante la saga degli hard fork di Bitcoin che ha portato alla nascita di Bitcoin Cash (BCH)

Wu, noto esperto e professore di legge presso la Columbia University, ha in passato contestato la proposta di valore di Bitcoin. (Cointelegraph Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le rimesse dei salvadoregni che lavorano all'estero rappresentano una fetta importante dell'economia, equivalente a circa il 22% del Pil. Secondo rapporti ufficiali, nel 2020 le rimesse verso il Paese centroamericano sono state pari a 5,9 miliardi di dollari. (Rai News)

El Salvador adotta il Bitcoin come valuta legale: è il primo paese al mondo
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr