New York, l'Isis rivendica l'attacco: 'E' un nostro soldato'

New York, l'Isis rivendica l'attacco: 'E' un nostro soldato'
Il killer di New York, Sayfullo Saipov, ha pianificato l'attacco per ''oltre un anno'' e lo ha compiuto in nome dell'Isis, seguendo il copione descritto dai manuali online del sedicente Stato islamico.  Fonte: San Francesco Patrono d'Italia San Francesco Patrono d'Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....