Vasto incendio nel porto di Ancona

Vasto incendio nel porto di Ancona
AGI - Agenzia Italia AGI - Agenzia Italia (Interno)

Intorno alle 2 della notte, l'intervento dei vigili del fuoco è riuscito a circoscrivere le fiamme.

Un incendio di vaste proporzioni è scoppiato poco prima della mezzanotte all'interno del porto di Ancona: ad andare a fuoco uno dei capannoni della ex Tubimar, nei pressi della stazione marittima, dove erano stivati materiali cartacei, vernici, vetroresina e altro materiale infiammabile.

Tutta l'area portuale, che si trova a poche centinaia di metri dal centro di Ancona, è off limits e pattugliata dalle forze dell'ordine. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altre testate

L'altra notizia certa è una buona notizia: non ci sono morti né ci sono feriti. Così la sindaca di Ancona Valeria Mancinelli sull'incendio al porto. (Vivere Ancona)

L'alta e densa colonna di fumo è visibile anche da diversi chilometri di distanza e si sente un odore acre in città. Dal rogo, che si è sviluppato nell'area ex Tubimar, si è levata una densa colonna di fumo. (Notizie - MSN Italia)

Così il sindaco Valeria Mancinelli, poco fa, a margine del Coc che si è riunito in Comune per affrontare l'emergenza dell'incendio in porto. (AnconaToday)

Incendio al porto di Ancona, il video della notte d'inferno

E con questa frase ora posso andare a dormire con la speranza che un giorno i gialli torneranno“ Un barca dal valore inestimabile. (Giornale della Vela)

L'altra notizia certa è una buona notizia: non ci sono morti né ci sono feriti. "L'altra notizia certa è una buona notizia: non ci sono morti né ci sono feriti". (Vivere Ancona)

Fiamme, fumo, esplosioni: immagini impressionanti. Uno spaventoso incendio è scoppiato poco prima della mezzanotte all'interno del porto di Ancona: a fuoco uno dei capannoni della ex Tubimar, nei pressi della stazione marittima, dove erano stivati materiali cartacei, vernici, vetroresina e altro materiale infiammabile. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr