Volkswagen Golf 8 GTD: la sportiva per le lunghe percorrenze a novembre sul mercato italiano

Volkswagen Golf 8 GTD: la sportiva per le lunghe percorrenze a novembre sul mercato italiano
Today.it Today.it (Scienza e tecnologia)

Le dotazioni della Golf 8 GTD. In Italia, la Golf 8 GTD è offerta al prezzo di listino di 41.450 Euro.

Gli esterni della Golf 8 GTD. Come le varianti GTI e GTE, la Golf 8 GTD ha una silhouette bassa, slanciata e dinamica.

Gli interni della Golf 8 GTD. L’abitacolo della GTD è, come quello di tutte le Golf di ottava generazione, digitale e connesso, con i tratti distintivi di questa variante sportiva. (Today.it)

Ne parlano anche altre fonti

Il frontale è contraddistinto dal logo GTD e dal LED centrale sotto il caratteristico profilo orizzontale grigio, che conferisce una “firma luminosa” inedita. I sedili della Golf 8 GTD sono moderni e sportivi, con appoggiatesta integrato, tessuto nero con inserti laterali grigi e cuciture a contrasto grigio chiaro. (FormulaPassion.it)

E ribadisce che con la nuova GTI Clubsport Volkswagen scrive il prossimo capitolo della storia di successo della Golf, vantando una ''eccezionale dinamica di guida''. A richiesta la GTI Clubsport può essere completata con il controllo adattivo del telaio. (Il Messaggero - Motori)

scriviti alle nostre Newsletter, tutte le novità del mondo auto e non solo! "In Edicola", la newsletter di presentazione del numero in uscita in edicola con anteprime e approfondimenti (1 invio/mese). (Quattroruote)

Volkswagen Golf GTI Clubsport, 300 cv per la GTI più potente di sempre

Non per molto però, perché il 4 novembre è attesa la nuova R, che sarà in grado di sviluppare 333 CV che canteranno attraverso i 4 scarichi posteriori. Ancora da confermare se questa nuova Volkswagen Golf GTI Clubsport arriverà in Italia e a che prezzo. (Motori News)

Ancora da definire l’arrivo sul mercato italiano. Corrado Canali. Volkswagen ha presentato la nuova Golf GTI Clubsport (in arrivo in primavera 2021), che si candida di fatto a diventare l’ennesima degna erede della mitica vettura lanciata per la prima volta nel lontano 1976. (La Gazzetta dello Sport)

Sempre per quanto riguarda la versione GTI Clubsport oltre al differenziale autobloccante a controllo elettronico XDS, si aggiunge anche il differenziale elettro-idraulico multifrizione VAQ. Rispetto alla GTI “normale” ci sono 55 cv in più e 30 nm in più, ottenuti grazie ad una maggiore pressione di iniezione del carburante che ora arriva a 350 bar, su un nuovo turbocompressore specifico per questo modello e su un nuovo intercooler. (Newsf1)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr