I centri fitness vogliono ottenere il rimborso dallo Stato

I centri fitness vogliono ottenere il rimborso dallo Stato
Ticinonline SALUTE

Il dipartimento non ha però voluto entrare nei dettagli ed esprimersi più approfonditamente sull'argomento, a causa dei procedimenti in corso.

Con l'azione legale, depositata al Dipartimento federale delle finanze (DFF), l'obiettivo è quello di obbligare il governo a risarcire i danni per i passivi accusati.

L'azione legale è stata presentata da Urs Saxer, professore di diritto costituzionale all'Università di Zurigo (Ticinonline)

La notizia riportata su altri media

Il dipartimento non ha però voluto entrare nei dettagli ed esprimersi più approfonditamente sull’argomento, a causa dei procedimenti in corso. Con l’azione legale, depositata al Dipartimento federale delle finanze (DFF), l’obiettivo è quello di obbligare il governo a risarcire i danni per i passivi accusati. (Corriere del Ticino)

Azione legale delle palestre contro la Confederazione

Secondo l’esperto, il Consiglio federale ha esercitato i suoi poteri discrezionali “in modo chiaramente non obiettivo e illegale“ Con l’azione legale, depositata al Dipartimento federale delle finanze (DFF), l’obiettivo è quello di obbligare il governo a risarcire i danni per i passivi accusati. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr