Tv: Venier racconta odissea ricovero, 'sto vivendo un incubo'

Tv: Venier racconta odissea ricovero, 'sto vivendo un incubo'
LiberoQuotidiano.it CULTURA E SPETTACOLO

Che, in coda al messaggio, fa intendere gli sviluppi della vicenda con due eloquenti hashtag: #dentistaroma #nonfiniscequí

Da quel momento ho perso completamente la sensibilità di parte del mio viso bocca gola labbra mento!!!!!

(Adnkronos) - Un'odissea che ancora non finisce per Mara Venier, che oggi racconta sui social i dettagli del problema odontoiatrico che le è costato il ricovero in ospedale e un intervento di chirurgia maxillo facciale la scorsa settimana. (LiberoQuotidiano.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

”. Mara Venier in ospedale: “L’incubo che sto vivendo“. Da poco Mara Venier ha aggiornato i suoi follower su Instagram, pubblicando una sua foto e scrivendo queste parole: “Amici di Instagram voglio condividere l’incubo che sto vivendo Io non so quanto tempo ci vorrà ma io voglio essere qua e voglio superare questo trauma psicologico che ho subito. (Thesocialpost.it)

«Amici di Instagram voglio condividere l’incubo che sto vivendo» ha scritto Venier. LEGGI ANCHE. Mara Venier: «La libertà di essere me stessa» (Vanity Fair Italia)

E’ la stessa conduttrice a raccontare la sua disavventura in un post su Instagram accompagnato da una foto dove si vede che è ancora in un letto di ospedale. Oggi avrò un controllo ma sarà una cosa molto lunga (sperando di evitare un altro intervento). (Gazzetta di Parma)

Mara Venier operata: “Sto vivendo un brutto incubo” - L'Unione Sarda.it

Da quel momento ho perso completamente la sensibilità di parte del mio viso bocca gola labbra mento!!!!! Tralascio il resto non è questa la sede (con il dentista ne parleremo in altra sede )!!!". (Yahoo Notizie)

Ricoverata, sala operatoria, anestesia totale, un incubo! Sono arrivata a studio (per ora non dico nome e indirizzo) alle 9.30 . (Tiscali.it)

Da quel momento è iniziato il calvario: “Ho perso completamente la sensibilità di parte del mio viso, bocca, gola, labbra e mento”. La settimana scorsa, racconta lei stessa, “sono andata da un dentista qui a Roma per un impianto già previsto da mesi. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr