Morti per ingestione sostanza tossica, Procura oscura sito

Morti per ingestione sostanza tossica, Procura oscura sito
Tiscali.it INTERNO

Le indagini sono state avviate a seguito dei decessi di due ragazzi di 19 anni verificatisi a febbraio e dicembre dell'anno scorso proprio dopo aver ingerito un preparato a base di nitrito di sodio

Alcuni soggetti fornivano indicazioni su come trovare la morte mediante ingestione di salnitro, una sostanza tossica.

- ROMA, 07 GIU - La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma ha oscurato un sito internet che ospitava una community con oltre 17000 inscritti in tutto il mondo, tra cui anche ragazzi italiani, "tutti legati dall'interesse nel trovare supporto per portare a compimento l'intenzione di suicidarsi". (Tiscali.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Davano consigli su come morire: quali sostanze velenose assumere, come comportarsi subito dopo, dove recarsi per non venire disturbati. Le istruzioni erano rigorosamente in inglese e arrivavano da anonimi traghettatori virtuali di anime inquiete e disperate: soprattutto ragazzi giovani, che cercavano nel web un appiglio per lenire il dolore. (ilmattino.it)

Oscurato il sito Sanctioned Suicide: il drammatico scopo degli ideatori

Sarà compito della Polizia Postale assicurare alla Giustizia i colpevoli Oscurato dalla Polizia Postale il sito Sanctioned Suicide, il motivo del provvedimento, predisposto dal Pubblico Ministero Giulia Guccione, è legato al suicidio di due giovani romani e a quello di un ragazzo di Palermo. (Ck12 Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr