Cassano: "Sono guarito dal Covid, ma non sottovalutatelo: farò la terza dose"

Cassano: Sono guarito dal Covid, ma non sottovalutatelo: farò la terza dose
Altri dettagli:
La Repubblica SPORT

Mi hanno curato, in due giorni sono tornato a casa, sono tornato negativo questa mattina finalmente dopo venti giorni.

Tramite il dottore della Sampdoria Rollero sono andato in ospedale, ho fatto tutte le analisi: era tutto perfetto, ho fatto anche la Tac ed era una lieve polmonite.

Io ho fatto due dosi, poi farò la terza dose", ha concluso Cassano

Lo dice Antonio Cassano ai microfoni di Bobo Tv, raccontando il suo ricovero per Covid. (La Repubblica)

Su altre testate

Sta bene Antonio Cassano e racconta cosa gli è successo dopo il ricovero, avvenuto nei giorni scorsi all’ospedale San Martino di Genova, dopo il peggioramento dei sintomi da Covid-19. Dopo 4 o 5 giorni verso il 29-30 un po’ di febbre, un po’ di tremolii. (Il Fatto Quotidiano)

Antonio Cassano racconta di essersela vista brutta. Contagiato dal Coronavirus, rivela di aver perso a causa della polmonite ben sei chili in venti giorni: “Avevo dolori ovunque”. E ora, ecco il racconto della sua malattia e l’appello finale: “Vacciniamoci tutti!” – PRIVATE | VIDEO PRIVATO Antonio Cassano perde la causa con il Fisco: deve versare 263 mila euro all’Agenzia delle Entrate… – GUARDA LA MALATTIA - L’ex attaccante di Roma, Milan, Inter, Real Madrid e Sampdoria racconta tutto alla Bobo Tv dell’amico Christian Vieri su Twitch: “Ho avuto due giorni di febbre e tremore, siccome non sapevo cosa fare sono andato all’ospedale. (OGGI)

ortunatamente, Antonio Cassano è guarito dal Covid-19 dopo essere stato anche ricoverato nei giorni scorsi. Dopo 4/5 giorni misuro la febbre 38, scendeva e saliva, non sapevo cosa fare e ho preso e sono andato all’ospedale. (Virgilio Sport)

Cassano: «Ho perso 6 kg col covid. Bisogna vaccinarsi» - ilNapolista

Cassano: “Sono guarito dal Covid”. “Mi hanno curato e in due giorni sono tornato a casa, stamattina sono finalmente tornato negativo dopo venti giorni. Ho fatto tutte le analisi, era tutto perfetto. (RomaNews)

Ora Cassano sta bene, ma quanta paura! L’ex calciatore è stato ricoverato a causa di una forte febbre durata due giorni e dalla TAC è stata rilevata una polmonite (CalcioToday.it)

Ora io e la mia famiglia stiamo bene, vorrei ringaziare Bassetti e il suo staff che dal primo momento mi ha preso in cura e ha fatto un lavoro eccezionale. «In casa mia l’abbiamo presa tutti e quattro, ma ora stiamo bene. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr