Twitter: Elon Musk mette in pausa l'acquisizione, ecco il motivo

Twitter: Elon Musk mette in pausa l'acquisizione, ecco il motivo
Multiplayer.it ECONOMIA

Non ci resta che attendere nuove informazioni riguardo all'intera operazione: ecco quanto spenderebbe Musk, se rispettasse la sua offerta

A suo dire, Musk sta cercando di sfruttare la situazione per abbassare il prezzo di acquisto di Twitter.

Musk è contrattualmente obbligato, in ogni caso, a pagare 1 miliardo di dollari a Twitter se deciderà di non completare l'acquisizione.

Come tutti sanno, Elon Musk sta comprando Twitter. (Multiplayer.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il titolo di Twitter è immediatamente precipitato di circa il 20% nelle contrattazioni pre-market, al contrario di quello di Tesla che ha guadagnato il 5% a dimostrazione di come gli investitori dell'azienda automobilistica farebbero volentieri a meno dell'impegno di Musk in Twitter. (Il Sole 24 ORE)

Gli analisti di Wall Street non erano nemmeno convinti della capacità di Musk di acquistare Twitter, almeno non a 54,20 dollari per azione IL PREZZO DELL’ACCORDO. Musk ha detto che avrebbe acquistato Twitter per $ 54,20 per azione. (Start Magazine)

E più l’asticella dell’emotività si alza, più le fake news aumentano di numero e fanno presa. I dispositivi medici su cui si sono sviluppate più fake news a livello volumetrico sono state le mascherine (Secolo d'Italia)

Musk e Twitter: accordo temporaneamente sospeso

I dubbi di Elon Musk. Come scrive il Sole 24 ore, Musk potrebbe “essere entrato in possesso di numeri ben diversi” rispetto a quelli forniti dall’azienda. Un affare tormentato. Il consiglio di amministrazione di Twitter, in un primo tempo, si era mostrato contrario all’iniziativa di Elon Musk. (Forbes Italia)

Musk sospende l’accordo per Twitter, quali scenari? Musk potrebbe usare il deposito normativo sul calcolo degli account spam da parte di Twitter come modo per uscire dall'accordo in un mercato “in grande cambiamento”. (Investing.com Italia)

Conseguenza diretta delle parole del tycoon è stato uno scivolone del 20% del valore delle azioni Twitter nel pre mercato di Wall street La decisione è stata presa in attesa di una conferma che "gli account falsi presenti sulla piattaforma siano effettivamente meno del 5%", dato che era stato indicato in precedenza dalla società. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr