Younes-mania all’Eintracht, Hutter: “Che giocatore, mai allenato uno così!”

Younes-mania all’Eintracht, Hutter: “Che giocatore, mai allenato uno così!”
Tutto Napoli SPORT

Non ricordo di aver mai allenato un giocatore di questa qualità.”

Siamo felici di aver battuto questa squadra di livello mondiale e di aver visto la migliore prestazione stagionale di Amin Younes.

Essere a soli sette punti dal Bayern dopo 22 giornate e aver perso solo in due occasioni, è veramente un percorso da squadra top.

Il tecnico dell'Eintracht Francoforte, Adolf Hutter, dopo la bella vittoria contro il Bayern Monaco, ha dichiarato: “Dopo l'intervallo, siamo rimasti più difensivi e non abbiamo alzato il baricentro perché il Bayern è una grande squadra. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altri media

Frankfurt 2-0 Bayern at HT, champions all over the place. pic.twitter.com/ZRwRnIdLCb — Rob Daly (@robtdaly) February 20, 2021 Il gol sarà decisivo per la vittoria, domani il Lipsia potrebbe così riavvicinare i bavaresi in vetta. (Il Mattino)

La squadra di Flick prova a reagire nella ripresa ma il gol di Lewandowski al 53' non serve a nulla. Domenica il Lipsia avrà l'occasione di portarsi a -2 dal club bavarese sempre più decimato da infortuni e Covid (La Lazio Siamo Noi)

La squadra tedesca, prossimo avversario della Lazio in Champions martedì all'Olimpico, priva dei titolari Muller, Gnabry, Douglas Costa, Pavad e Tolisso ha subito il terzo ko stagionale in campionato. Eintracht in vantaggio al 12' con Kamada, al 31' il raddoppio di Younes, al 53' Lewandowski riduce le distanze. (Leggo.it)

Eintracht-Bayern 2-1, le pagelle: Younes incontenibile, bocciati Roca e Choupo-Moting

Younes è corso verso la panchina, ha preso la maglietta con il nome e il volto di Saracoglu e l’ha mostrata alle telecamere a un anno dall’atto terroristico. Un gol speciale con dedica speciale (Sportface.it)

Eintracht-Bayern, Younes decisivo. Bayern condizionato dalle assenze (Tolisso ne avrà per mesi) e reduce dalla spedizione mondiale in Qatar, ma anche l'Eintracht non può contare su André Silva: il vantaggio dei padroni di casa è firmato da Kamada con un rasoterra, il raddoppio arriva alla mezzora con Amin Younes, vecchia conoscenza del Napoli e della Serie A (Fantacalcio ®)

Kostic 6,5 – Sempre pericoloso sul lato mancino, quando parte sembra un treno. (dal 68’ Ilsanker 5,5 – Spesso in ritardo, non riesce a tenere la marcatura su Goretzka. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr