Spazio, un razzo cinese in caduta libera: potrebbe colpire l'Italia (e la Sardegna)

Spazio, un razzo cinese in caduta libera: potrebbe colpire l'Italia (e la Sardegna)
Più informazioni:
vistanet SCIENZA E TECNOLOGIA

La caduta potrebbe avvenire nella fascia compresa fra 41,5 gradi a Nord e 41,5 gradi a Sud, e che comprende anche L’Italia centrale e meridionale – quindi anche la Sardegna – anche se l’orbita potrebbe subire variazioni.

L’impatto sulla Terra probabilmente potrebbe avvenire a metà della prossima settimana prossima, con un’incertezza di alcuni giorni

L’unica influenza che subisce è “il freno dell’atmosfera, che lo starebbe facendo ricadere verso la Terra. (vistanet)

Ne parlano anche altre fonti

Inoltre, “le probabilità che un individuo venga colpito da detriti spaziali sono estremamente basse, stimate a 1 su diversi trilioni”. Il fatto è, rileva Anselmo, che “dopo il lancio lo stadio del razzo è stato abbandonato nell’orbita e non dà più segni di vita”. (Il Fatto Quotidiano)

L’esercito americano lo ha chiamato 2021-035B e il suo percorso può essere visto su alcuni siti Web tra cui orbit.ing-now.com L’ultima volta che hanno lanciato un razzo Long March 5B si sono ritrovati con lunghe e grandi barre di metallo che volavano nel cielo e hanno danneggiato diversi edifici in Costa d’Avorio». (BlogSicilia.it)

Razzo cinese fuori controllo: si teme pioggia di detriti spaziali

Il Long March 5b, modulo centrale della nuova stazione spaziale di Pechino lanciato pochi giorni fa, orbita attorno alla Terra circa ogni 90 minuti, e questo non permette di calcolarne la traiettoria per l’ammaraggio in un punto predeterminato. (Il Fatto Quotidiano)

È stato il vettore più grande a schiantarsi sulla Terra dai tempi del laboratorio spaziale statunitense Skylab nel 1979. Long March 5b: cosa c'è da sapere. Il vettore Long March 5-B il 29 aprile scorso ha portato in orbita bassa il primo modulo della nuova stazione spaziale cinese. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr